Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 269.549.321
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 08 settembre 2010 alle 15:04

Lecco 6 posizioni di servizio Civile in Ospedale

L'Azienda Ospedaliera di Lecco mette a disposizione 6 posizioni di Servizio Civile Volontario: 4 nel settore del disagio mentale e altre due da impegnare presso la Biblioteca Degenti e l'Ufficio Relazioni con il Pubblico. E' una opportunità offerta a tutti i giovani con un'età compresa tra i 18 e i 28 anni. Possono aderire e partecipare anche i ragazzi congedati dal servizio militare o chi ha già svolto il servizio civile obbligatorio.
Quali le principali attività proposte?
Molto ricca quella prevista nell'ambito del Dipartimento di Salute Mentale. Si tratta di partecipare ad interventi di risocializzazione , sia individuale che di gruppo; organizzare e gestire attività ricreative all'interno dei servizi del Dipartimento; promuovere momenti di sensibilizzazione della cittadinanza sui temi del disagio mentale e della lotta allo stigma; affiancare gli operatori in azioni di carattere espressivo e corporeo. Interessate diverse sedi territoriali del Dipartimento: i Centri psicosociali di Lecco e Merate, le Comunità riabilitative di Bosisio Parini e Cernusco Lombardone e la struttura di Psichiatria del Manzoni.
Il volontario da impegnare presso la Biblioteca Degenti, in via dell'Eremo , è destinato invece a favorire la lettura fra i degenti e a proporre o consigliare loro volumi di svago. Su richiesta potrebbe anche essere destinato alla lettura di brani al letto del paziente non autosufficiente, che esprime un desiderio in tal senso.
Presso l'Urp, infine , si tratta di supportare gli operatori dell'ufficio nella somministrazione ai degenti dei questionari di gradimento e di affiancarli nell'attività quotidiana di consulenza agli utenti relativamente all'organizzazione ospedaliera e all'accesso ai servizi.
I volontari del servizio civile saranno occupati per 30 ore settimanali, per cinque giorni alla settimana. La durate del servizio è di un anno, mentre l'assegno mensile di servizio ammonta a 433 euro. Al termine dell'esperienza verrà rilasciato ad ogni volontario un attestato con le attività svolte durante l'anno e le competenze acquisite.
Le domande di adesione al progetto - da far pervenire all'Azienda Ospedaliera di Lecco, in via dell'Eremo 9/11 , a Lecco, presso l'Ufficio Protocollo, entro e non oltre le 14.00 del 4 ottobre prossimo - devono essere compilate secondo il modulo allegato al bando dell'Ufficio Nazionale Servizio Civile, scaricabile dai siti internet www.serviziocivile.it e www.scanci.it (dalla prossima settimana anche dal web dell'Azienda Ospedaliera www.ospedale.lecco.it). E' importante specificare il titolo del progetto ("Giovani solidali in provincia di Lecco") e la sede dove si intende svolgere, in modo preferenziale, il servizio.
Per saperne di più si può contattare gli operatori ospedalieri , referenti dell'iniziativa, ai seguenti numeri telefonici: 0341.253020 Area Sociale Dipartimento Salute Mentale; 0341.489587 , Biblioteca Medica ; 0341.489107 , Ufficio Relazioni con il Pubblico.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco