Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 239.213.023
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 14 settembre 2010 alle 15:22

Rogoredo: vendita ''simbolica'' di tegole a 7 € per finanziare i lavori del nuovo oratorio

Compri una tegola e finanzi la realizzazione del nuovo oratorio. E' la singolare iniziativa proposta dalla parrocchia di Rogoredo.
Al costo simbolico di 7 euro, i fedeli potranno acquistare una tegola e partecipare all'ingente spesa che la comunità casatese dovrà sostenere per realizzare il nuovo oratorio.
La singolare iniziativa è stata proposta ai fedeli proprio questa domenica.
All'albo parrocchiale è stato esposto un cartello che spiega la proposta, dall'emblematico titolo "Costruiamo insieme il nuovo oratorio".

La parrocchia di Rogoredo

"Durante la festa - si legge sul manifesto - da sabato sera saranno messe in vendita delle tegole commemorative per raccogliere fondi per la costruzione del nostro oratorio. Ogni tegola avrà il costo di 7 euro. Siamo tutti invitati a contribuire alla realizzazione di questa importante opera".
L'ampliamento dell'attuale oratorio rappresenta un progetto fortemente voluto dall'ex parroco don Luigi Corti. I lavori dovrebbero partire i prossimi mesi, con l'arrivo dell'autunno.

Il progetto per il nuovo oratorio

Il piano, messo a punto dallo "Studio tecnico associato Vergani" di Barzanò prevede la demolizione dell'attuale sala riunioni e della tettoia antistante per poter realizzare una nuova struttura capace di ospitare nuove aule per il catechismo, oltre ovviamente alla cucina e ai servizi igienici.
Proprio nelle scorse settimane, il progetto è stato esposto in parrocchia per consentire ai fedeli di poter prendere visione dell'importante opera che sarà realizzata.
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco