Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 263.235.400
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 16 settembre 2010 alle 13:48

Missaglia: mostra al Monastero dedicata a Adriano Casiraghi nel 15° dalla scomparsa

Ricordare Adriano Casiraghi, la sua pittura, il suo impegno. E' con queste finalità che l'associazione "Amici del Monastero" di
Adriano Casiraghi davanti ad uno dei suoi quadri
 Missaglia ha promosso una mostra di pittura per ricordare Adriano Casiraghi, scomparso tragicamente il 6 agosto 1995.
Il missagliese fu infatti tra i fondatori, insieme a Pietro Redaelli, dell'associazione "Amici del Monastero", di cui fu vicepresidente e uno dei soci più attivi.
"Abbiamo deciso di ricordare Adriano a 15 anni dalla sua morte - ha spiegato Pietro Redaelli - e per farlo ospiteremo nel Monastero una cinquantina di sue opere. Era un artista di grande talento, in grado di rappresentare figure astratte ma anche i paesaggi più suggestivi della nostra Brianza".
L'idea di proporre una mostra di opere di Adriano Casiraghi è venuta agli "Amici del Monastero" proprio nell'anniversario della sua scomparsa, avvenuta nell'agosto 1995 a causa di un tragico incidente stradale. Sposato e padre di famiglia, l'uomo perse la vita a soli 40 anni.
"Ad agosto abbiamo organizzato una serata al Monastero - ha proseguito Redaelli - per ricordare Adriano in uno dei luoghi che gli erano più cari. Fu proprio grazie al suo impegno e alla sua determinazione che riuscimmo a salvare il convento dall'abbandono".
La mostra sarà allestita nei primi due week-end del mese di ottobre, con presentazione prevista domenica 3.
Sono ancora in fase di definizione i dettagli relativa alla kermesse.
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco