Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 231.640.181
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 17 settembre 2010 alle 19:22

Barzago: sospesa l'attività del cantiere del centro. 2 denunce e sanzioni per 12mila €

Gli accertamenti effettuati nelle ultime 24 ore dai carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro in collaborazione con i militari della stazione di Cremella, hanno permesso di attribuire ulteriori responsabilità penali nelle indagini sul cantiere edile di Viale Rimembranze a Barzago.
Come si ricorderà, nel corso dei precedenti controlli, i carabinieri avevano riscontrato sul posto la presenza di due operai egiziani in Italia senza permesso di soggiorno. Uno dei due inoltre, era già stato colpito da provvedimento di espulsione ed è stato dunque arrestato.
Le indagini effettuate successivamente hanno portato i militari a denunciare all'autorità giudiziaria altri due soggetti. Si tratta di L.B., marocchino 37enne di Verano Brianza e di C.G.L. di 66 anni, residente a Strozza, nella bergamasca.
Il primo è stato denunciato in qualità di titolare dell'impresa, responsabile di aver occupato alle sue dipendenze, un cittadino extracomunitario clandestino. A suo carico sono state inoltre elevate sanzioni amministrative del valore di 11.499 euro.
Il 66enne, socio amministratore della medesima società, è stato denunciato in quanto responsabile della mancata sicurezza sui luoghi di lavoro, con una multa di 500 euro.
E' stata inoltre sospesa l'attività prevista nell'ambito del cantiere.
Articoli correlati:
16.09.2010 - Barzago: arrestato operaio di un cantiere edile già espulso. Fermato un connazionale
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco