• Sei il visitatore n° 340.226.377
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 03 ottobre 2010 alle 18:01

Rogeno, calcio a 5: reti e pubblico in abbondanza

Lecco, 03 ottobre 2010

Campionato Nazionale Calcio a 5

SERIE B - GIRONE A

Stagione 2010/2011

2^ giornata andata
Rogeno, calcio a 5: reti e pubblico in abbondanza


IL LECCO SQUILLA 6 VOLTE, IL PUBBLICO RISPONDE PRESENTE
Vittoria tennistica dei blu-celesti contro l’Ospedaletti city Touring, ma è la cornice di tifosi la vera sorpresa.
Rogeno: Poteva essere chiamato sabato zero, quello dove tutto può avere inizio o può drasticamente crollare sul nascere, stavolta questo non succede e mentre la squadra di mister Magalhaes conquista la sua prima vittoria casalinga in campionato come da pronostico contro i liguri dell’Ospedaletti city Touring, la città di Lecco si riscopre desiderosa di appassionarsi al calcio a 5 come lo dimostrano i più di 200 biglietti staccati all’ingresso.
E’proprio la cornice di pubblico presente a creare l’atmosfera perfetta per una festa poi proseguita sul campo con la vittoria senza battere ciglio dei padroni di casa, a cominciare dall’entrata delle squadre quando ogni nome dei giocatori di casa veniva scandito con i boati del tanto atteso tifo organizzato. Bandiere e striscioni vengono trapiantati al palazzetto del PalaRogeno e lo spettacolo può avere inizio.
Uno start di partita fulminante dei padroni di casa che pressano e prendono in mano il pallino del gioco come se sentissero il dovere di ricambiare il calore mostrato nei loro confronti anche se la frenesia non aiuta Monti e compagni che per tre minuti di gioco devono fare i conti con un super Ghisi e con la sfortuna che non permette a Jeferson e lo stesso capitan Monti di aprire le danze.
Il sipario si alza però al 3’00’’ quando Mateus decide di inventarsi un gol da antologia con un sinistro ad incrociare che funziona meglio di una impresa di pulizie, ragnatele al sette sparite e palla che termina in rete per il meritato vantaggio blu-celeste.
I locali non si fermano però qui, continuano a macinare gioco ed occasioni da gol correndo pericoli in poche occasioni sulle ripartenze ospiti, sulle quali però Raphina fa valere le proprie doti di senso di posizione e tempismo.
Per il 2 a 0 bisogna aspettare però il 17’20’’ quando un’altra giocata di Mateus da il via all’azione che porterà Monti a ribadire in rete con una puntata una corta respinta di Ghisi sul tiro cross del funambolico brasiliano. Partita dunque in discesa per i padroni di casa che amministrano il vantaggio fino al riposo. Si ritorna in campo ed i blu-celesti accusano un po’ di calo di concentrazione, con gli ospiti che potrebbero riaprire il match in un paio di occasioni ma Raphina, soprannominato l’incredibile Hulk per il colore della propria divisa da gioco, fa buona guardia; straordinario il portiere al 22’00’’ quando un appoggio di testa di Mateus all’indietro in mischia non combina per poco la frittata ma la reattività del estremo difensore dei locali gli permette di salvare la palla sulla linea di porta. In questi momenti l’esperienza di Tutilo, quest’oggi in panchina per precauzione, potrebbe essere determinante, ma il Lecco strigliato dal proprio mister e dal proprio portiere riordina le idee e torna ad impossessarsi dell’incontro nella parte finale. La rete del 3 a 0 siglata da Mateus al 24’01’’è il gol che di fatto chiude la gara, poiché da questo momento in poi i liguri non saranno più in grado di reagire, arriveranno così occasioni, pali e le segnature di Jeferson, Mateus (seconda tripletta in due giornate) e l’autorete di Cianci che chiudono lo score della gara con un tennistico 6 a 0 a favore della compagine lariana.
Da segnalare sicuramente l’ottimo debutto di Rosato e Alborghetti con la maglia blu-celeste due ragazzi giovani ma che hanno mostrato nei pochi minuti giocati di avere le qualità ed il carisma per poter lasciare il segno in futuro.

Nel post partita mister Magahaes analizza la gara:
“ La vittoria non lascia equivoci, è un buon segnale non avere preso gol anche se quest’oggi dobbiamo ringraziare Raphina perché ci ha salvato in 2-3 situazioni, soprattutto quando la partita era ancora in bilico, non abbiamo difeso benissimo e dovremo lavorare su questo. Sono contento per il buon debutto di Rosato e Alborghetti, che nonostante qualche titubanza iniziale hanno poi dimostrato di saperci fare, sono due ragazzi sulla quale sicuramente puntiamo per il futuro.”
“E’ stato bello vedere tanta gente in tribuna per il debutto della squadra, mi aspetto di vederne sempre di più e le vittorie potranno aiutare a far crescere l’entusiasmo in città e provincia.”
In serata parte della dirigenza e della squadra ha partecipato in quel di Morbegno alla festa delle cantine, laddove uno dei nostri Lecco point in Valtellina (Studio Mazzoni) ha offerto ai blu-celesti squisite prelibatezze locali condite da tanto entusiasmo popolare.
Il prossimo appuntamento è fissato dunque per sabato 09 ottobre in quel di Casalgrande (Reggio Emilia), gli emiliani sono ancora fermi a zero punti e sono usciti sconfitti nell’ultimo match per 7-2 contro il CRD Torino, per questo vorranno riscattarsi, i blu-celesti dovranno fare molta attenzione.

Simone Comi
Ufficio Stampa Lecco Calcio a 5

A.S.D. LECCO CALCIO A 5 – OSPEDALETTI CITY TOURING: 6-0 (p.t. 2-0)
LECCO CALCIO A 5: Raphina, Almir, Gemma, Rosato, Tiago, Cosmo, Jeferson, Tutilo, Guida, Monti, Mateus, Alborghetti. All.: Sig. Magalhaes Marcelo.
OSPEDALETTI C.T.: Ghisi, Bianco, Ausenda, Torre, Giustacchini, Calvi, Restelli, Cianci, Foschini, Serva Peo, Serva Manuel, Rovere. All.: Sig. Basta Franco.
Arbitri: Sig.Aricò (Bra), Sig.Adilardi (Collegno), Sig.Lazzizzera (Sesto San Giovanni)
Reti: pt: 3’00 Mateus (L), 17’20’’ Monti(L); st: 24’01’’Mateus(L), 28’15’’ Jeferson(L), 33’55’’Mateus(L), 36’44’’aut. Cianci (O).
Ammoniti: - Espulsi: -
Note: Spettatori 217, tiri liberi: San Vincenzo 0 - Lecco 0

RISULTATI 2^ GIORNATA
Bergamo Calcetto – Petrarca Padova= 2-1
Toniolo MI – San Vincenzo GE= 9-3
Domus Bresso – PCG Bresso= 1-1
Asd Lecco C5 – Ospedaletti= 6-0
Real Cornaredo – Aymavilles Aosta= 6-2
Reggiana – CRD Torino= 7-1
Rosta Torino Cesana – Real Casalgrandese RE=7-2

CLASSIFICA DOPO LA 2^ GIORNATA
LECCO CALCIO A5 6
Reggiana C5 6
Comelt Toniolo MI 6
Bergamo calcetto 6
Futsal Torino Cesana 1975 4
Domus Bresso 4
PCG Bresso 4
Real Cornaredo 3
CRD Torino C5 1
Petrarca Padova 0
Real Casalgrandese 0
Aymavilles 0
Ospedaletti City Touring 0
San Vincenzo GE Futsal 0

Mateus e Almir
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco