Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 239.321.045
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 08 ottobre 2010 alle 15:58

Missaglia: 75enne cade da 6 metri, per il Ps è un ''codice rosso'', ricoverato in ortopedia

Si trova ricoverato presso la Struttura di Ortopedia dell’ospedale San Leopoldo Mandic di Merate un uomo di 75 anni residente a Missaglia, caduto da un’altezza di qualche metro nella mattinata di giovedì 7 ottobre. Da una prima ricostruzione dei fatti sembra che l’uomo, P.P., si trovasse su una scala e stesse lavorando ai rami di un grosso albero quando è scivolato cadendo da un’ altezza di circa 6 metri. L’uomo è arrivato presso il Pronto soccorso meratese con mezzi propri, senza richiedere l’intervento del 118, e qui è stato classificato come “codice rosso” a causa dei traumi subiti: frattura di gomito, omero, scapola, trauma cranico e lacerazioni multiple al cuoio capelluto, oltre alla rottura di alcune fasce muscolari. Il paziente è stato stabilizzato e, come dicevamo, si trova ora ricoverato presso il reparto di Ortopedia del nosocomio meratese.
R.R.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco