Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 310.663.663
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 11 ottobre 2010 alle 19:26

Il nuovo centro dovrà integrarsi con la realtà già esistente e offrire ai casatesi la piazza che si meritano

Sonia Besana
Nei giorni scorsi i militanti della sezione della Lega Nord Casatenovo si sono recati nella sede comunale per prendere visione dei progetti presentati dagli architetti Mario Botta e Cino Zucchi. A seguire, martedì 5 Ottobre, si è tenuta la prima seduta  della commissione istituita per valutare i due master plan presentati.
La Lega Nord Casatenovo,  esaminati i progetti e considerato il rilevante impatto urbanistico sta valutando e studiando, attentamente, le ipotesi. La nostra idea è orientata su un progetto che si integri nella realtà casatese e ne rispetti la morfologia territoriale e tipologica esistente. Oltre a ciò, l'attenzione verrà riposta alle problematiche relative al verde, parcheggi e viabilità.
Il nuovo centro insedierà nel paese circa 1.500 nuovi abitanti e chissà... magari arriveremo a 2.000. Tutto questo significa creazione di ulteriori spazi e servizi pubblici e nuove infrastrutture a servizio dei cittadini.
La nostra attenzione si rivolgerà anche ai servizi che dovranno essere garantiti ed assicurati all'odierna popolazione casatese.
E' anche importante e indispensabile, inoltre, focalizzarsi sulla sostenibilità finanziaria dell'opera; le abitazioni che sorgeranno dovranno essere "appetibili" sul mercato immobiliare. Non vogliamo che il nuovo centro sia una "cattedrale nel deserto...".
Il percorso che seguirà la Lega Nord sarà quello di una fattiva collaborazione con l'amministrazione comunale con l'obiettivo di migliorare la qualità urbana complessiva del nuovo centro di Casatenovo e di tutto il paese, ponendo particolare attenzione a tutti gli aspetti ed esaminando a fondo tutte le problematiche e criticità che si presenteranno. 
E' buona e opportuna la quota residenziale, prevista, destinata a quell'edilizia agevolata per l'insediamento di giovani coppie residenti a Casatenovo e auspichiamo, infine, che la creazione di una nuova piazza diventi il luogo di ritrovo e aggregazione sociale che Casatenovo si merita.
Sonia Besana -segretario Lega Nord Casatenovo
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco