Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 310.659.221
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 12 novembre 2010 alle 14:15

Il sindaco il 4 novembre indossava la fascia comunale. Ma i caduti hanno perso la vita per la nostra Patria, l'Italia

In relazione all'articolo "Polemica fra Garavaglia e il sindaco sulla fascia tricolore" vorrei aggiungere che anch'io ero presente alle cerimonia e, come a tutte queste commemorazioni cui abbiamo partecipato, la sindaca s'è presentata con la fascia del comune. Al di là delle solite rimostranze (che TUTTE le volte esterniamo al sindaco), stavolta ho notato che il tricolore mancava anche alle corone che avevano i nastrini verde scuro. Ripeto, al di là dei soliti rilievi che sempre muoviamo al sindaco, è solo Missaglia il comune in cui questa manifestazione (oserei dire 'memoriale') ha valenza 'comunale'? Allora i morti per la Patria sono trattati alla stregua di un'invito "ad una ricorrenza di un'associazione"?
La risposta è nelle vostre fotografie in cui in TUTTI gli altri comuni il sindaco e le corone avevano il tricolore ben visibile e non relegato in invisibile spazietto di una fascia.
Paolo Redaelli - Missaglia Civica
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco