• Sei il visitatore n° 345.647.953
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 29 novembre 2010 alle 16:25

Molteno, pallamano: sconfitta con onore per l'under 14 a Cologne 

Il Molteno perde 22-20 sul campo del Cologne.
"C’è il rammarico di non aver vinto una partita che era alla nostra portata; soddisfatto indubbiamente della prova caratteriale dei ragazzi ma amareggiato per alcune situazioni diciamo di smarrimento da parte della squadra che, alla fine, c’è costata la vittoria"
Sono le prime parole rilasciate da Matteo Somaschini allenatore della formazione under 14 del Salumificio F.lli Riva di Molteno, dopo il debutto stagionale nel campionato under 14. Una prima uscita, fra l’altro, sul difficile campo dei campioni d’Italia del Cologne.
"All’inizio delle due frazioni - prosegue Somaschini- non siamo riusciti ad essere concentrati e forse anche un po’ tesi: soprattutto all’inizio della partita. Abbiamo così concesso dei break importanti ai locali. I ragazzi hanno risposto bene rientrando sempre in partita. Ma era una partita che si poteva vincere. Sono comunque contento e fiducioso per le prossime partite"
Cronaca: Il Molteno parte contratto e subisce il primo break da parte dei padroni di casa: 5-1. L’allenatore chiama i ragazzi ad una maggiore attenzione e, la squadra, risponde molto bene, riuscendo a ribaltare la situazione portandosi in vantaggio sull’8-10. Poi un esclusione di due minuti fischiati a Francesco Magni ed il Cologne pareggia: 10-10 che sarà l’esito del primo tempo. Negli spogliatoi Somaschini raccomanda ai ragazzi di rientrate motivati e determinati. Parole al vento. Cologne infila il secondo break della giornata e realizza cinque reti. Somaschini chiede il time-out: provvidenziale quanto evidente. I ragazzi rispondono alla grande e ritornano nuovamente in partita. Si fanno sotto con le reti di Magni, Redaelli, Mella e Galizia. Segnano però un po’ tutti. A segno anche Garroni, Riva, Pirola e Cazzaniga. Cologne soffre. Molteno arriva a -2 ed usufruisce di un rigore. Batte Redaelli: parato. Si spengono i riflettori alla palestra di Cologne. I padroni di casa vincono 22-20. Molteno amareggiato, per il risultato. Ma in casa moltenese si sono viste delle belle cose che fanno ben sperare per il futuro di questa squadra.
Tabellini: Boetto, Ivan, Magni 3, Redaelli 7, Galizia 3, Mella 3, Garroni 1, Jabrene, Riva 1, Pirola 1, Cazzaniga 1.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco