Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 217.910.786
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 20/01/2020

Lecco: V.Sora: 69 µg/mc
Merate: 64 µg/mc
Valmadrera: 78 µg/mc
Colico: 62 µg/mc
Moggio: 84 µg/mc
Scritto Venerdì 28 gennaio 2011 alle 08:59

Colle: fibra ottica pronta ma la connessione veloce non parte. Sindaco informa il prefetto

L’“S.o.s.” inviato dal sindaco di Colle Brianza alla prefettura di Lecco in merito alla mancata attivazione della connessione
Il sindaco Manzoni
veloce a Internet attraverso fibra ottica ha catturato l’attenzione del Prefetto lecchese, Marco Valentini, che si sta informando per cercare di risolvere problematiche che creano gravi disagi a privati cittadini, attività commerciali ed enti pubblici. La questione della connessione veloce alla Rete, in particolare, interessa il comune di Colle da qualche anno.
“Nel 2006 abbiamo partecipato ad un bando per il posizionamento della fibra ottica, attivando nel frattempo un sistema di connessione wireless attraverso l’utilizzo di piccole antenne per la trasmissione dei dati, resa disponibile ad un prezzo agevolato per i cittadini di del paese” ha spiegato il sindaco Marco Manzoni. “Con la società statale Infratel abbiamo avviato i lavori di posa della fibra ottica fra le centrali di Nava (Colle Brianza) e Villa Vergano (Galbiate), ultimati a settembre del 2010. Da allora, nonostante abbiamo ottenuto diverse comunicazioni di tipo verbale sull’attivazione del servizio, la connessione non è mai partita. Questo perchè l’esito del bando di gara di carattere regionale sulla gestione del servizio è tuttora ignoto, siamo stati convocati per saperne di più nel corso delle prossime settimane. Sono stati stanziati fondi per contribuire alla connessione di 107 comuni che, come noi, sono già serviti dalla fibra ottica o sono in attesa di esserlo, ma manca il passaggio fondamentale dell’adeguamento delle centrali e del collegamento del servizio”.
La fibra ottica c’è, ma almeno per ora non può essere utilizzata.
R.R.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco