Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 217.911.042
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 20/01/2020

Lecco: V.Sora: 69 µg/mc
Merate: 64 µg/mc
Valmadrera: 78 µg/mc
Colico: 62 µg/mc
Moggio: 84 µg/mc
Scritto Venerdì 28 gennaio 2011 alle 14:46

Suello: 1° lezione per il corso della Croce Verde

Si è svolta nella serata di giovedì a Suello la prima lezione del corso proposto dalla Croce Verde di Bosisio Parini.
Un'iniziativa rivolta alla popolazione,nella speranza che possano essere formati nuovi volontari pronti ad unirsi ad un già folto ed attivo gruppo che quest'anno ha celebrato il suo quarantesimo anniversario di fondazione.
Come dicevamo, le lezioni hanno preso il via nella serata di giovedì 27 gennaio alle ore 20.45, presso uno dei saloni dell'oratorio di Suello, comune che per quest'anno ospiterà il corso oltre a patrocinare l'evento stesso.



Soddisfatto di offrire la disponibilità del proprio comune il sindaco di Suello Carlo Valsecchi, presente alla serata. "Sono onorato di essere presente a questa prima lezione per portarvi i saluti non solo dell'amministrazione comunale, ma anche dell'intera cittadinanza, che come me è orgogliosa e felice di ospitare un corso valido ed importante come questo. Sono convinto che dietro alla dedizione dei volontari della Croce Verde ci siano anche sacrifici e privazioni, che a volte purtroppo non vengono ripagati a dovere. Alla base dunque deve esserci una grande passione che non va sottovalutata".



Piuttosto affollata l'aula in occasione della prima lezione del corso, con grande soddisfazione degli organizzatori e degli istruttori certificati i cui insegnamenti sono aperti sia al gruppo di coloro che si sono già iscritti all'associazione, sia ai singoli cittadini che vogliono iniziare ad avvicinarsi al volontariato per poi eventualmente iscriversi in un secondo tempo.



Ad introdurre le modalità del corso la responsabile della formazione ed il vice presidente della Croce Verde di Bosisio Filippo Buraschi. "Quello che mi preme sottolineare - ha esordito Buraschi - è che Croce Verde non significa semplicemente occuparsi di emergenze. Le emergenze sono certamente una parte importante del nostro lavoro, e forse la più visibile, ma ci sono tante altre mansioni altrettanto fondamentali alle quali i volontari possono dare il loro apporto. Ci sono servizi meno conosciuti, quelli di supporto e di accompagnamento, per passare alle attività di centralino ed ai trasporti auto. Ognuno può quindi trovare la sua collocazione in un'organizzazione fatta, e ne siamo fieri, totalmente da volontari senza nessun assunto come dipendente".



Il corso si snoderà dunque su più lezioni, che si svolgeranno ogni lunedì ed ogni giovedì, sempre alle 20.45, per toccare le principali tematiche relative al primo soccorso.
C.M.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco