Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 219.860.008
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 15/02/2020

Lecco: V.Sora: 66 µg/mc
Merate: 66 µg/mc
Valmadrera: 51 µg/mc
Colico: 67 µg/mc
Moggio: 98 µg/mc
Scritto Lunedì 07 febbraio 2011 alle 15:34

Sirone: una ‘notte bianca’ per salutare la festa del 17 marzo

Una ‘notte bianca’, dal 16 al 17 marzo 2011, per salutare il 150°anniversario dell’Unità d’Italia. È questa l’idea elaborata in questi giorni dall’amministrazione comunale di Sirone, attraverso una grande festa che coinvolgerà le principali associazioni del paese e il Corpo Musicale di Santa Cecilia.



Il centro di Sirone

Lungi dal voler sembrare la classica “notte brava” riservata al divertimento sino a tarda ora, l’evento è stato pensato per sottolineare la storicità della ricorrenza, grazie a una serie di appuntamenti che ricorderanno al pubblico gli avvenimenti e il contesto storico durante il quale, nel 1861, l’Italia venne unificata per la prima volta nella sua storia.
A partire dalla sera del 16, una serie di eventi e iniziative animeranno la notte di Sirone, con l’attesa esibizione della Banda presso la palestra comunale e con lo spettacolo realizzato dai bambini delle scuole elementari sul tema dell’Unità Nazionale, ricalcando il percorso scolastico svolto durante l’orario didattico.
Il programma dettagliato dell'evento sarà reso noto nelle prossime settimane, unitamente ai dettagli che riguarderanno l'eventuale apertura straordinaria dei negozi del centro paese.
Di certo, in chiusura di serata, sarà il rinfresco offerto a tutti i partecipanti con tortelli e “cavigioni”, autentiche prelibatezze locali che saluteranno l’arrivo dell’importante festività nazionale.
R.B.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco