Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 242.779.598
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 11 febbraio 2011 alle 09:37

Ancora sul collegamento Valaperta-Usmate

Sono d'accordo con il lettore che non vuole interventi invasivi sulle strade che da Casatenovo scendono verso Usmate, basterebbe infatti un po' di illuminazione, il rifacimento della segnaletica orizzontale mancante, la sistemazione delle banchine,e la messa a dimora dei paracarri catarifrangenti mancanti.
Naturalmente essendo coinvolte diverse amministrazioni,difficilmente si farà un lavoro complessivo.
Per quanto riguarda la pista ciclabile è chiaro che farla sulla strada che scende verso l'acquedotto,consentirebbe di agganciarsi a quella esistente in territorio di Usmate.
Su tale ipotesi avevo scritto anni fa all'allora sindaco di Casatenovo Corbetta, senza ottenere alcuna risposta.
Ora abbiamo il sindaco Colombo, a cui piace la bicicletta, ma essendo in pensione forse non prende più il treno per Milano.
Ogni anno vengono assegnati fondi per le piste ciclabili, ma bisogna presentare un progetto, vorrei sapere esiste almeno qualche progetto in materia?

cordiali saluti
Vincenzo Campanella
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco