Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 269.991.280
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 13 febbraio 2011 alle 10:52

Musica/21: esperienze di vita nei brani di punk rock melodico dei ''7th Break''

I 7th Break nascono nell'estate del 2007 con una lineup che corrisponde a quella attuale: Daniele "Dan" Valsecchi al basso, Lorenzo Nocita alla chitarra e Luca "Munz" Capoferri dietro le pelli della batteria.
Sparsi in vari comuni del meratese hanno tra i 20 e i 25 anni e sono amici da sempre. Suonare, per loro, è stato inizialmente un pretesto per trascorrere ancora più tempo insieme concretizzando la grande passione per la musica.

I 7th Break

Dopo aver preso confidenza con le cover punk di grandi gruppi, i 7th Break iniziano a scrivere pezzi propri originali. I temi trattati nei testi, scritti in inglese, sono molto vari e spaziano dai rapporti con le ragazze, alle esperienze di vita, passando per i problemi quotidiani.
Nell'inverno del 2007 la band registra artigianalmente ed in presa diretta l'album autoprodotto I'm trying to believe, contenente ben 8 tracce. Nel febbraio 2008, alcune di queste vanno a costituire una loro DEMO, presto caricata su MySpace Music e commercializzata nella distribuzione digitale online: da Amazon a ITunes, da AoL a Napster, da eMusic a Nokia Music Store.



Nel corso del 2009 uno dei loro brani viene inserito nella compilation MP3 Goes Punk Volume 2. Proprio grazie a questa partecipazione, i 7th Break entrano in contatto con l'etichetta Nomadism Records, di Bari, che decide di metterli sotto contratto con l'obiettivo di creare un nuovo album.
Nasce così Sexy mum next door, che sarà, a partire dalla primavera di quest'anno, per la prima volta disponibile sul mercato. Da sottolineare che questo album contiene, oltre ai brani già in precedenza proposti sotto varie forme, anche alcuni inediti e riarrangiamenti.



Il gruppo si è appoggiato da sempre alla AEMME Records di Garlate, dove ha registrato e inciso proprio l'album stesso a partire dall'aprile, sotto la supervisione di Salvatore Addeo, sound engineer e music producer.
Nel corso degli anni, comunque, la band si è tolta anche molte soddisfazioni nel corso di esibizioni live, riscuotendo sempre un discreto successo: dall'American Road di Erba ad alcune feste di paese, dalla Clavicola di Ballabio al festival In the Heart of Music di Airuno (del gennaio 2011).



I componenti del gruppo fanno riferimento ad artisti come Blink182, Sum41, The Transplant, Plus44 e Gas Light Anthem: quello che è, insomma, il meglio della scena punk-rock internazionale. Tuttavia, è difficile non accostarli anche ad altre band altrettanto note come i Social Distortion, gli Alien Ant Farm, i Prozac ed i GreenDay.



Le sonorità, che il gruppo è stato bravo ad amalgamare, lo rendono piuttosto riconoscibile ed oscillano tra il punk rock veloce e le melodie tipiche del british pop rock. In particolare, la voce tagliente di Lorenzo è spesso accostata attraverso i cori a quella più soffusa e calda di Daniele: i due compongono e scrivono, infatti, a pari livello strutture, musiche e testi dei brani. Il basso di Daniele, inoltre, fa sentire bene la sua presenza, così come la batteria di Luca, che alterna spesso - anche nello stesso brano - potenza e velocità, trascurando utili ma inefficaci finezze tecniche.



"Il nostro obiettivo primario" ha concluso la band "è chiaramente quello di partire in tour e girare più locali e zone possibili per far conoscere noi ed il faticoso, ma intenso e piacevole, lavoro che abbiamo appena concluso".


7th BREAK

Data di formazione: Estate 2007.
Membri / Componenti: Daniele "Dan" Valsecchi (Voce-Basso); Lorenzo Nocita (Voce-Chitarra); Luca "Munz" Capoferri (Batteria).
CD / DEMO / EP / Album: I'm trying to believe (2007); No title (2008); Sexy mum next door (MARZO 2010).
Genere: Punk rock melodico.
Musicisti di riferimento: Blink182; Sum41; GreenDay; Social distortion; Gas Light Anthem; Plus44; Prozac; The Transplant.

Profilo MySpace Music: http://www.myspace.com/7thbreak.
Per informazioni e contatti: lorenzo.skater1@hotmail.it.
Link Youtube per visualizzazione video: http://www.youtube.com/watch?v=yAnPMqTF0J4.

Alberto Molteni
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco