Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 309.822.712
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 18 febbraio 2011 alle 16:05

Risposta dovuta al sindaco di Cassago sul parco della Valletta

Sono un cittadino di Barzago, rispetto e sono contento che il mio comune abbia aumentato l'estensione al parco rallentando la cementificazione.
Accetto tutte le sue spiegazioni sul parco e il difficile momento economico e per questo la ringrazio in anticipo. Però c'è una situazione stagnante che dura da anni e tutti lo sanno.
Ha fatto bene il cittadino a denunciare i due fatti, non sono inquinamenti nati ieri ma sono anni che ci sono.
Ha fatto bene il Direttore a scrivere l'articolo, è servito a muovere le acque. Il cittadino a chi si deve rivolgere se nessuno lo ascolta, se non denunciando pubblicamente la situazione?
Le ricordo che uno è vicino al parchetto dei bambini a Verdegò, se una palla cade in quell'acqua e il bambino va a raccogliere, lascio a lei immaginare i pericoli che può incorrere quel bambino. Si sa bene da dove arrivano questi scarichi. Ci vuole solo un piccolo sforzo.
Caro direttore le informazioni che le sono inviate fa bene a pubblicarle, è un dovere verso i cittadini.
Ringrazio il sindaco di Barzago per quello che sta facendo e il sindaco di Cassago per le spiegazioni date.
Grazie
P.N.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco