Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 328.137.525
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 26 febbraio 2011 alle 16:18

Costa M. : 7000 mq di altri negozi

Al fine di mitigare l'impatto che la struttura avrà sul territorio masnaghese, l'amministrazione ha incluso nella convenzione da siglare con la società che si occuperà della gestione della struttura commerciale una serie di "clausole" votate alla promozione di alcune risorse del territorio, dalla manodopera locale alla vendita di prodotti tipici della zona.
SCUSATE MA L'IMPATTO AMBIENTALE SI SCAMBIA CON LA MANO D'OPERA? MA QUESTI SIGNORI SANNO QUELLO CHE STANNO DICENDO?

In realtà il passaggio dell'articolo citato si riferisce all'impatto generale che la struttura avrà sul territorio (come ad esempio le ripercussioni sulle piccole attività commerciali locali), quindi non esclusivamente dal punto di vista ambientale. Per quello, a titolo di oneri specifici per la compensazione ambientale, saranno versati nelle casse del Comune 1,075 milioni di euro.
R.B.
Lettera firmata
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco