Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 219.860.121
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 15/02/2020

Lecco: V.Sora: 66 µg/mc
Merate: 66 µg/mc
Valmadrera: 51 µg/mc
Colico: 67 µg/mc
Moggio: 98 µg/mc
Scritto Lunedì 14 marzo 2011 alle 15:21

17 marzo: ecco gli eventi in programma nei comuni casatesi e oggionesi nel 150° di Unità



Oltre alle iniziative realizzate dal Consorzio Brianteo Villa Greppi, i comuni di casatese e oggionese celebreranno i 150 anni dell'Unità d'Italia con una serie di eventi, in programma mercoledì 16 e giovedì 17 marzo.
Inaugurazioni di monumenti, cortei con grandi e piccini e omaggi a eroi risorgimentali per onorare un traguardo così importante per la storia della nostra nazione.
Ecco di seguito le iniziative in programma:

BARZAGO
Per il 17 marzo, giorno di festa nazionale, Barzago ha già pensato ad un ricco programma: nella mattinata, a partire dalle ore 9.30, verrà realizzato davanti all'edificio comunale un murales sull'Unità d'Italia. Per l'occasione sono invitati giovani e non che vogliono mettere in luce la loro vena artistica. Alle ore 10 ci sarà il momento dell'alzabandiera presso il Monumento che ricorda la Costituzione nei pressi del comune. Per finire, i comuni del Consorzio Villa Greppi insieme a Barzago organizzano un concerto serale di musiche patriottiche e rinascimentali presso l'Auditorium di Casatenovo.

BARZANO'
Nella mattinata di giovedì 17 marzo, sarà presentata l'opera realizzata dall'artista Livio Cazzaniga e dedicata al 150esimo dell'Unità d'Italia. Il dipinto sarà donato all'amministrazione comunale ed esposto in municipio. Alla cerimonia, che prenderà il via con la messa celebrata alle ore 10 in parrocchia, parteciperà anche il gruppo alpini barzanese.

BULCIAGO
Giovedì 17 al mattino presso il corteo della Scuola Primaria "Don Lorenzo MIlani", dalle 09.30 alle 11.00, saranno i bambini di tutte le età ad essere protagonisti con il laboratorio artistico "IL TRICOLORE DEI BAMBINI": 15 metri di stoffa da colorare con le manine e tanta fantasia...
Alle 11.00 l'intera cittadinanza è poi invitata a partecipare alla cerimonia ufficiale "itinerante" dal Comune, alla piazza Aldo Moro, passando per la via Eligio Panzeri: "un bulciaghese tra i Mille".
Alzabandiera, Inno d'Italia, posa di coccarde tricolore in memoria di Eligio Panzeri, breve momento istituzionale e per concludere la mattinata il lancio di 150 palloncini colorati bianchi, rossi e verdi.

CASATENOVO
A Casatenovo la cittadinanza, le associazioni, gli amministratori presenti e passati sono invitati alle ore 11 presso il Municipio dove si terrà la scopertura del quadro con la Legge del 17 marzo 1861, l'atto fondativo del Regno d'Italia unito e libero sotto Vittorio Emanuele II di Savoia.
Verrà reso omaggio inoltre al casatese Giuseppe Saulle Usuelli (1845 -1918), insignito della "Medaglia commemorativa per aver combattuto le guerre per l'indipendenza e la libertà d'Italia" e sepolto a Casatenovo, dove oggi ancora abitano i bisnipoti. Alla memoria di Giuseppe Usuelli verrà apposta una riproduzione dell'attestato di consegna della medaglia all'interno del Municipio.
L'Amministrazione inoltre donerà ad ogni associazione del paese una bandiera italiana e verranno lanciati 150 palloncini tricolori, con la collaborazione del Baby Sindaco e della baby giunta.
Il Sindaco Colombo inaugurerà un'opera artistica riportante i nominativi degli amministratori che si sono succeduti a Casatenovo dal 1861 ad oggi, l'opera, dopo l'inaugurazione, verrà posizionata all'interno della sala consigliare.

CASSAGO
L'Amministrazione Comunale invita tutti i cassaghesi alla cerimonia civile che si terrà nel giorno dell'anniversario della Proclamazione dell'Unità d'Italia. Il ritrovo è fissato alle ore 9,30 in Via Garibaldi, frazione Tremoncino. Da lì il corteo si muoverà sino alla scuola dell'infanzia in Piazza della Chiesa, accompagnato dalle note del Corpo musicale Mons. G. Nava di Lurago d'Erba. In municipio sarà affisso il ''Panorama Italiano'', cartina geografica realizzata nel 1861. Spazio poi al discorso delle autorità e alla distribuzione agli studenti del romanzo ''Con il tricolore al collo'' di Gianluca Alzati in Piazza Italia Libera. Chiuderà la mattinata il concerto del Corpo musicale Mons. G.Nava.
Nel pomeriggio a partire dalle ore 15, triangolare tricolore. Presso la palestra comunale Sandro Pertini, sfida di Pallavolo a tre squadre organizzata dall'Associazione Volley Cassago.

CESANA BRIANZA
Giovedì 17: cerimonia sobria in onore ai caduti. Ore 9 alzabandiera alla chiesetta degli alpini, poi processione verso il cimitero attraverso le strade addobbate con i tricolori, cerimonia al monumento dei caduti al cimitero.


COLLE BRIANZA
Alle ore 9.00 ritrovo al San Genesio dove sarà effettuato l'alzabandiera. Lettura messaggio del Presidente Nazionale Associazione Alpini Corrado Perona. Le iniziative si sposteranno alle 10 nel salone parrocchiale con il laboratorio per bambini "Comete tricolori". Alle 10,45, spettacolo teatrale prodotto da Luna & GNAC teatro e Scarlattineteatro: CARBONARA (Risorgimento a fumetti). Racconto di alcuni tra i più importanti episodi del Risorgimento italiano attraverso la vita e le vicende di Giuseppe Garibaldi, Camillo Benso Conte di Cavour, Giuseppe Mazzini, Vittorio Emanuele II e altri personaggi del tempo. Storie epiche del nostro passato, raccontate con leggerezza e ironia con l'aiuto di una lavagna luminosa e di uno schermo cinematografico. Gli attori in carne ed ossa si mischiano ai personaggi disegnati ed entrano nella Milano delle Cinque Giornate, firmano armistizi e trattati, combattono al fianco dei Mille e scrivono le pagine più importanti della nostra storia.

COSTA MASNAGA
Mercoledì 16 marzo alle ore 20.30 presso il Costaforum, esibizione banda. Giovedì 17 in mattinata, commemorazione e inno d'Italia. Nel pomeriggio, a partire dalle 17, mostra di alcuni cimeli di Garibaldi presso il Costaforum.

CREMELLA
Il 17 marzo alle ore 9, alzabandiera degli alpini alla presenza dell'amministrazione comunale. Mercoledì 16 il sindaco Guido Besana si recherà dagli alunni della scuola primaria e dai bimbi delle Scuola dell'Infanzia "Edoardo Kramer", fondata da Teresa Berra Kramer, una fedele patriota mazziniana; a tutti consegnerà delle bandierine tricolore.

DOLZAGO
Gli eventi prenderanno il via il 17 marzo alle ore 8.45 con la deposizione di una corona di fiori in memoria dei caduti, in piazza della Repubblica. Alle 9 ritrovo presso la sede del gruppo alpini dove sarà effettuato l'alzabandiera. A seguire lettura del messaggio del Presidente Nazionale Alpini.

ELLO
Mercoledì 16 alle ore 21 presso il centro culturale Monte di Brianza, serata dal titolo ''L'Italia, il popolo italiano tra cultura e usi differenti''. Interverranno Virginio Colombo, l'archeologo Paolo Corti e il professor Virginio Longoni.

MISSAGLIA
Mercoledì 16 marzo a partire dalle ore 21, grande concerto del Coro Brianza e del CRC di Maresso in Piazza Libertà. Possibilità per i negozi, di apertura fino a mezzanotte. Per l'occasione sono state invitate a partecipare tutte le associazioni locali.

MOLTENO
Giovedì 17 marzo alle ore 15 in municipio, presentazione libro di Gianluca Alzati, ''Con il tricolore al collo''. Seguirà lo spiegamento del tricolore e il concerto della banda di Molteno.

MONTICELLO
Per i festeggiamenti del 150 ° anniversario dell'unità d'Italia, l'amministrazione comunale propone per giovedì 17 marzo alle ore 11, inaugurazione della via Italia Unita a Cortenuova e del percorso pedonale con gli elaborati realizzati dagli alunni scuola media " riscopriamo gli Eroi del Risorgimento ". Inoltre il tavolo degli Assessori alla cultura di Villa Greppi propone una cerimonia in omaggio alla memoria del generale Giuseppe Sirtori per la sera alle ore 20 davanti alla casa d'origine, a Casatevecchio.

NIBIONNO
In seguito alla proposta della Giunta Comunale di Nibionno al Tavolo Nazionale per la promozione della musica popolare e amatoriale, il coro giovanile LineArmonica è stato riconosciuto ufficialmente "gruppo di interesse comunale". Si tratta di una iniziativa promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali in occasione dei 150 anni dell'Unità d'Italia. I giovani sono stati così invitati alla manifestazione che l'Amministrazione Comunale ha organizzato il 17 marzo, durante la quale verrà consegnato un riconoscimento. Saranno premiati inoltre il corpo musicale Verdi e il coro Moneta.
Nella mattina, il ritrovo è previsto intorno alle 10.30 presso il parcheggio di via Cavour a Tabiago. Seguirà un corteo per le vie di Cibrone. Alle 11.30 è previsto l'arrivo in via Garibaldi, dove si apriranno i festeggiamenti per i 150 anni dell'Unità d'Italia e verranno consegnati i riconoscimenti ai "gruppi d'interesse comunale".
L'amministrazione comunale ha inoltre provveduto alla distribuzione del volume di Gianluca Alzati ''Con il tricolore al collo'' ai ragazzi delle scuole.

OGGIONO
Mercoledì 16 alle ore 21, serata di gala con buffet e musica presso il locale Orange Lake di via Dante. Possibilità di bus navetta gratuito dal piazzale del Municipio.
Giovedì 17, alle ore 10 in Piazza Manzoni, alzabandiera e deposizione corona. Alle ore 11 messa in chiesa parrocchiale, all'uscita colpi di cannone a salve. In serata dalle ore 20.45 in aula magna delle scuole medie "Ciao bella", serata musicale a cura dell'associazione Insieme per Oggiono.

ROGENO
Mercoledì 16 alle ore 18.30 presso le scuole elementari, consiglio comunale e notte tricolore per ricordare gli amministratori comunali dal 45 a oggi, consegna attestati benemerenza.
Giovedì 17 alle ore 14.30 biciclettata a partire da piazza martiri, con i ragazzi delle scuole. Alle 14.30 alzabandiera, inno cantato dagli alunni, partenza.

SIRONE
Mercoledì 16 marzo, alle ore 21 appuntamento nella palestra comunale. Racconto animato per bambini, seguito dal concerto del Corpo Musicale e dall'inno d'Italia, esposizione quadri del percorso "Unità d'Italia".

SIRTORI
Saranno le "giovani leve" del paese ad animare la celebrazione del 17 marzo in piazza Brioschi a Sirtori.
A partire dalle 10.30 gli alunni della scuola primaria interpreteranno l'Inno nazionale, alla presenza della cittadinanza e delle autorità comunali.
A seguire il sindaco Davide Maggioni darà il benvenuto ai neo maggiorenni del paese, proseguendo con alcune letture sul Risorgimento italiano.
Al termine della commemorazione spazio alla buona cucina con "risotto tricolore" per tutti insieme ai prodotti tipici del Parco del Curone.
L'intera manifestazione sarà allietata dalle note del "quintetto musicando".

VIGANO'
Mercoledì 16 marzo alle ore 20.45 presso il palazzo del "Comune vecchio" si terrà il concerto con il gruppo corale "SONORITAS" che eseguirà canti del periodo dal Risorgimento alla 2^ Guerra Mondiale.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco