Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 219.859.947
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 15/02/2020

Lecco: V.Sora: 66 µg/mc
Merate: 66 µg/mc
Valmadrera: 51 µg/mc
Colico: 67 µg/mc
Moggio: 98 µg/mc
Scritto Lunedì 14 marzo 2011 alle 16:08

Oggiono: troppi gatti in paese, il Comune corre ai ripari finanziando la sterilizzazione

Se ne stanno pacificamente stesi al sole, camminano sui tetti delle auto, trotterellano per le vie del paese cercando una carezza
o qualcosa da mangiare.
Non danno fastidio quasi ad anima viva, questo è certo, ma in qualche modo iniziano a essere in sovrannumero: per questo motivo l’ENPA, Ente Nazionale per la Protezione Animali di Lecco ha presentato una richiesta di contributo economico finalizzata al controllo demografico delle colonie feline oggionesi, da realizzarsi attraverso la sterilizzazione delle bestiole a “spasso” per le vie del paese e prive di un proprietario.
Andando incontro alla richiesta, l’amministrazione comunale ha deliberato di erogare un contributo straordinario di 1.000 euro a favore dell’ENPA, da destinarsi in via prioritaria agli interventi di sterilizzazione da attuarsi all’interno dei confini comunali.
In tal modo si spera quindi di contenere la crescita delle colonie feline presenti in paese, lasciando invariata la popolazione attuale che potrà ancora liberamente “passeggiare” per le vie del paese in tutta tranquillità, previo il piccolo “intervento” da parte dei volontari Enpa.
R.B.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco