Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 219.859.828
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 15/02/2020

Lecco: V.Sora: 66 µg/mc
Merate: 66 µg/mc
Valmadrera: 51 µg/mc
Colico: 67 µg/mc
Moggio: 98 µg/mc
Scritto Lunedì 14 marzo 2011 alle 16:35

Oggiono: dal Comune un contributo di 1.000 euro per il popolo di Haiti

A più di un anno di distanza dal disastroso terremoto che il 12 gennaio 2010 colpì la popolazione di Haiti, sembrano ormai essersi spenti i riflettori sul quel grande dramma che inizialmente mobilitò il mondo intero a favore delle vittime del sisma.
Oggi, a distanza di 14 mesi, la popolazione di Haiti necessita ancora di cospicui aiuti volti a ricostruire il Paese e a contenere gli effetti della distruzione, dall’epidemia di colera scoppiata tra la popolazione alla ricostruzione di edifici e abitazioni.
Per tali ragioni il Comune di Oggiono ha deciso attraverso un’apposita delibera di giunta di assegnare un contributo di 1.000 euro alla Fondazione “Francesca Rava ONLUS”, attiva nelle operazioni di aiuto e supporto alle popolazioni colpite e in particolar modo alle migliaia di bambini rimasti orfani o senza una casa.
In particolare il contributo oggionese andrà a potenziare l’opera di aiuto sul fronte dell’assistenza alle strutture sanitarie locali, con rifornimenti di medicine, disinfettanti, flebo e squadre di medici e infermieri.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco