Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 219.860.052
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 15/02/2020

Lecco: V.Sora: 66 µg/mc
Merate: 66 µg/mc
Valmadrera: 51 µg/mc
Colico: 67 µg/mc
Moggio: 98 µg/mc
Scritto Lunedì 14 marzo 2011 alle 18:44

Casatenovo gemellato con Hiroshima e il sindaco esprime solidarietà in una lettera

Un messaggio di solidarietà e partecipazione al dramma del popolo giapponese, devastato in questi giorni, dal terribile terremoto che ha causato migliaia di vittime. E' quello inviato dal sindaco di Casatenovo, Antonio Colombo, al primo cittadino di Hiroshima. Le due città sono infatti gemellate dal 2003, da quando cioè l'amministrazione comunale casatese ha aderito all'iniziativa ''Majors for peace''.

L'incontro tra Colombo e il collega nipponico

Colombo ha avuto modo di incontrare il Sindaco Tadatoshi Akiba nel corso di una sua visita in Italia nel 2005, mentre lo scorso anno è stato consegnato all'amministrazione nipponica, il gagliardetto del comune. Per il 2011 è invece in programma una videoconferenza tra i due comuni.
''Majors fori peace'' è un'associazione non governativa avente lo scopo di contribuire al raggiungimento di una pace duratura nel mondo, attraverso la creazione di un'autentica solidarietà internazionale e mediante la completa abolizione delle armi nucleari, affinché tragedie come quelle di Hiroshima e Nagasaki non si ripetano mai più. A Sindaci per la Pace hanno già aderito più di 2000 Sindaci di tutto il mondo. Il presidente dell'associazione è Tadatoshi Akiba, Sindaco di Hiroshima, che ha guidato la delegazione di Sindaci per la Pace al VII Trattato di non Proliferazione Nucleare.

Ecco il messaggio inviato dal sindaco di Casatenovo:

Non sappiamo ancora quali saranno gli effetti complessivi di questo disastro, ma a nome dei cittadini di Casatenovo, vorrei portare la nostra solidarietà e offrire il nostro cordoglio al popolo giapponese, in particolare alle città maggiormente colpite.
Questi sono momenti terribili e siamo con voi.

Antonio Colombo
Sindaco di Casatenovo (Italy)
Membro di Majors  for peace

G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco