Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 309.972.537
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 15 marzo 2011 alle 13:59

Sul debito di Bankitalia

In gennaio il debito delle Amministrazioni pubbliche è salito a quota 1.879,9 miliardi.

NELLE TASCHE DEGLI ITALIANI NON SI METTONO LE MANI PER TOGLIERE SOLDI CON LE ODIATE TASSE,IN COMPENSO SI INFILANO NUOVE CAMBIALI CHE PRIMA O POI PAGHEREMO.
TUTTI I POLITICI CHE HANNO CONTRIBUITO A QUESTO RISULTATO,HANNO QUALCHE RESPONSABILITÀ CIVILE (PER QUESTO E ALTRI DISASTRI )COME QUELLA CHE SI VUOLE INTRODURRE PER I GIUDICI?

CORDIALI SALUTI

Vincenzo Campanella
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco