• Sei il visitatore n° 338.896.806
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 29 marzo 2011 alle 17:59

Rogeno: bottiglia con liquido infiammabile lanciata sul balcone di casa di un cittadino

Hanno lanciato una bottiglia di vetro con del liquido infiammabile contro il muro dell'abitazione di un pensionato.
L'inquietante episodio è avvenuto poco prima della mezzanotte di lunedì 28 marzo a Rogeno. In tarda serata il proprietario dell'appartamento posto al primo piano di una palazzina di Via Vittorio Emanuele è stato svegliato da un forte rumore proveniente dall'esterno. Una volta portatosi sul balcone, il rogenese ha visto delle fiamme sprigionarsi dalla bottiglia e intaccare la persiana della finestra. Uno spavento non indifferente per l'uomo che, accortosi del principio di incendio, ha cercato di spegnere le fiamme con dell'acqua.
Una volta riportata la situazione alla normalità, il pensionato ha chiamato i carabinieri, portatisi sul posto in pochi minuti. Dai primi accertamenti effettuati dalle forze dell'ordine, non è emerso nulla che possa far ritenere che si tratti di minacce dirette contro il proprietario.
Potrebbe trattarsi semplicemente di una bravata, anche se le ipotesi rimangono aperte. Sono attualmente in corso da parte dei carabinieri della Compagnia di Merate, le indagini per fare luce sulla vicenda.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco