• Sei il visitatore n° 339.182.911
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 30 marzo 2011 alle 19:23

Casatenovo: sulla quercia abbattuta in Valle della Nava

Tralasciando i ricordi scolastici, ormai lontani, salto subito ad oggi, domenica 27 marzo 2011. Valle della Nava, territorio di Casatenovo all'altezza grossomodo dell'imbocco di via Volta. Come si può ben vedere non si tratta del solito taglio de robinie, qui si è tagliata una quercia di un diametro di almeno 70 cm. Correggetemi se sbaglio, ma per questi "abbattimenti" non occorre un'autorizzazione ? Di queste piante, ormai, ne sono rimaste poche nel nostro territorio, e guardando la base, oltre che poter dire che in poche ore si è distrutto ciò che aveva impiegato diversi decenni a crescere, si nota l'assenza di malattie significative. Bene, anzi male, data la visibilità del (mis)fatto, si può ipotizzare che il tutto sia avvenuto nel rispetto delle regole..... ma siamo in Italia, quindi ogni dubbio è lecito ! Perciò invito le autorità competenti a fare una piccola verifica ... a pochi metri ci sono altre due magnifiche piante e non vorremmo mai che facessero la stessa fine, solo per negligenza . Non occorre molto impegno, come dicevo: è a fianco del sentiero nella Valle, in dieci minuti si è sul posto scendendo dalla strada in direzione Cascina Bracchi all'altezza dei capannoni in costruzione, si verifica chi sia il proprietario e se tutto è in regola..... Anche se parlare di regole, in questi casi, lascia comunque l'amaro in bocca. Saluti,
Sala Alfio
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco