Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 309.973.784
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 15 aprile 2011 alle 15:16

PD Lecco: ci inchiamo dinanzi a questo sacrificio

Il Partito Democratico di Lecco ha appreso con dolore dell’inaudito assassinio del giovane Vittorio Arrigoni, giornalista pacifista, da tempo impegnato per scopi umanitari nel vicino Oriente.Il ragazzo, figlio del Sindaco di Bulciago Egidia Beretta, che da anni coltivava “sul campo” ideali di pace e non violenza è stata sacrificato in nome di una ideologia estremista e fanatica, l’esatto contrario di quelle speranze che Vittorio perseguiva. Allo sgomento e al dolore si aggiunge la considerazione che si è costretti a registrare ancora una volta tanta violenza, e a nulla valgono gli impegni seri, e ci sono, di gran parte della comunità Internazionale in quella martoriata area. Il PD di Lecco si inchina dinanzi a questo sacrificio che, si augura, non sia stato vano e porge alla collega amica Egidia e alla sua famiglia le più sentite e partecipate condoglianze.
Ercole Redaelli, Segretario PD Lecco
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco