Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 309.970.661
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 16 aprile 2011 alle 08:54

Morte Arrigoni, Boscagli vicino alla famiglia

'La notizia dell'omicidio di Vittorio Arrigoni ci lascia sgomenti per la barbarie e l'insensatezza di un atto di tale crudeltà.'
Così l'assessore regionale alla Famiglia, Integrazione, Conciliazione e Solidarietà Sociale, Giulio Boscagli, ha commentato la morte del volontario e giornalista italiano, originario di Besana Brianza (MB), rapito nella Striscia di Gaza e giustiziato da un commando ultra-estremista salafita vicino ad Al Qaeda. 'In questo momento di dolore immenso e incomprensibile - continua l'Assessore Boscagli - sono vicino al sindaco Egidia Beretta e a tutta la sua famiglia.'
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco