• Sei il visitatore n° 352.681.611
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 06 maggio 2011 alle 16:54

Sirone: vi libera alla variante Ponziani. In cambio un marciapiede in via dell’Industria

Si è conclusa ieri sera con il parere favorevole del consiglio comunale di Sirone, la procedura di ampliamento della ditta Ponziani soggetta a variante dello strumento urbanistico vigente.
Una pratica aperta nell'aprile del 2009 e durata 24 mesi, nel corso dei quali l'amministrazione comunale e gli enti competenti sono stati chiamati a esprimersi sul passaggio di un "fazzoletto" di terreno (281 mq complessivi) da zona agricola a industriale, per consentire l'ampliamento di un capannone-deposito interno al perimetro dell'azienda "E. Ponziani" Spa.

"Il procedimento si è reso necessario per la presenza di uno spigolo di terreno presente tra l'area agricola e quella industriale, che impediva la realizzazione di un deposito all'interno dell'area di proprietà dell'azienda - ha spiegato il sindaco Matteo Canali - è stata pertanto chiesta agli uffici comunali la linearizzazione di quello spigolo, al fine di poter edificare un capannone a base quadrata evitando tortuose curve per assecondare la conformazione dei mappali. Per consentire la modifica è stato necessario avviare un lungo iter, culminato lo scorso 30 aprile con la conferenza dei servizi nel corso della quale tutti gli enti chiamati in causa hanno espresso parere favorevole in materia (Arpa, Asl, uffici provinciali, vigili del fuoco, ufficio tecnico). Tale conferenza dei servizi ha infine assunto valore di variante allo strumento urbanistico di Sirone, adottata a seguito dei pareri positivi espressi dagli enti partecipanti".

Trascorsi i 30 giorni previsti dal regolamento, in assenza di osservazioni presentate agli sportelli comunali la variante è stata approvata all'unanimità dal consiglio, rilasciando automaticamente il permesso a costruire.
Il nuovo capannone, che si estenderà su una superficie complessiva di 1.600 mq, garantirà al Comune una piccola "contropartita" destinata a incrementare la sicurezza dei ragazzi diretti alle scuole di Molteno.
Lungo il tratto di via dell'Industria che collega la pensilina degli autobus al parcheggio auto, la ditta Ponziani realizzerà un centinaio di metri di marciapiede garantendo il transito in sicurezza dei ragazzi dal posteggio auto alla fermata e al vicino semaforo pedonale. I lavori, stimati nell'ordine di circa 30mila euro, verranno realizzati entro 6 mesi dalla firma della convenzione tra azienda e Comune.

R.B.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco