Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 273.365.070
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 27 maggio 2011 alle 18:36

Casatese: consigli comunali più ''giovani'' dopo le elezioni. Età media scesa a 42. Aumentano anche le ''quote rosa'' presenti

L’ultima tornata elettorale ha portato un'aria di rinnovamento all’interno delle amministrazioni locali dei 4 Comuni casatesi chiamati alle urne lo scorso 15 e 16 maggio.
Due amministrazioni su quattro hanno visto riconfermati i sindaci uscenti (Renato Ghezzi a Viganò e Davide Maggioni a Sirtori), mentre le altre due hanno visto quasi a sorpresa avvicendarsi alla massima carica cittadina altrettanti nuovi sindaci (Claudio Usuelli a Nibionno e Giancarlo Aldeghi a Barzanò).
In tutti i casi le tornate elettorali hanno portato aria nuova tra le fila dei banchi delle aule consiliari.



I sindaci Aldeghi (Barzanò), Usuelli (Nibionno), Maggioni (Sirtori) e Ghezzi (Viganò)

Prendendo come riferimento l’età media dei consiglieri eletti, a Nibionno si è scesi dai 48,5 anni della precedente amministrazione ai 46,6 dell’attuale.
Analogo ringiovanimento per i consiglieri di Sirtori, passati mediamente da 37,5 a 36,6 anni di età, e per quelli di Viganò, scesi da 45,1 a 44,6.
Emblematico in questo frangente è il caso di Barzanò, dove l’età media dei consiglieri si è abbassata di 6 anni e mezzo, passando da 51,2 a 44,7 anni.



Età media dei nuovi consigli comunali

Stando ai nuovi dati, il consiglio comunale più giovane risulta essere quello di Sirtori, con un’età media di 36,6 anni. All’opposto, il più “anziano” si è riconfermato essere quello di Nibionno che, malgrado un marcato rinnovamento nei candidati, si è assestato a 46,6 anni di media.
Un trend che ha caratterizzato anche l’abbassamento dell’età media dei sindaci del circondario, passata da 54,4 a 52,2 anni, grazie ai nuovi innesti dei sindaci Usuelli (38 anni) e Aldeghi (51).



Parallelamente anche l’età media dei consiglieri casatesi ha subito una flessione, passando dai 43,2 ai 42,4 anni.
Dati incoraggianti che testimoniano la fiducia accordata dagli elettori ai giovani candidati delle singole liste, rappresentanti di quella nuova classe politica tanto auspicata per portare rinnovamento e nuova linfa al territorio.



Età media dei consigli comunali casatesi

Sempre in tema di giovane età, a riconfermarsi detentore della palma di primo cittadino più giovane è stato il sindaco sirtorese Davide Maggioni, rieletto a 36 anni dopo 5 anni di mandato. A seguire troviamo il primo cittadino di Cassago Gianmario Fragomeli (38 anni) e il coetaneo Claudio Usuelli, neoeletto sindaco di Nibionno.
Tra i consiglieri troviamo invece Lorenzo Colzani di Cassago (21 anni), i sirtoresi Stefano Bonanomi (23 anni), i monticellesi Maria Teresa Colombo e Davide Gatti (24).

Lorenzo_Colzani.jpg

Lorenzo Colzani di Cassago, 21 anni



Stefano Bonanomi (23) e Ilaria Bonfanti (24) di Sirtori, Maria Teresa Colombo (24) e Davide Gatti (24) di Monticello

Da ultimo, i nuovi consigli comunali porteranno sui banchi un aumento delle cosiddette “quote rosa”, rappresentate dai consiglieri donna eletti nei singoli Comuni.
In questo caso gli amministratori donna passeranno dal 25 al 28% del totale, un aumento esiguo che tuttavia dimostra la sempre maggiore attenzione prestata dall’elettorato ai rappresentanti del gentil sesso.



Distribuzione delle "quote rosa" nei Comuni del casatese

In questo caso il primato di presenza femminile si conferma tra i banchi di Cremella, con 5 consiglieri donne su 9 (pari al 36%), mentre la palma nera spetta a Viganò con una sola donna tra i 9 consiglieri eletti (pari all’11%).
Per quanto riguarda i sindaci, segnaliamo la presenza di una donna in meno, visto il cambio barzanese tra Franca Colombo e il nuovo sindaco Giancarlo Aldeghi.
Roberto Bonfatti
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco