• Sei il visitatore n° 340.272.853
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 30 maggio 2011 alle 17:06

Play off e Play out del calcio provinciale. La San Giorgio è salva, Manara retrocede in 1°categoria

Anche ieri, domenica 29 maggio, è stata una giornata di festa e di lacrime. Sui campi della provincia, infatti, si sono giocati il secondo turno dei play-off e il ritorno dei play-out. Vediamo, categoria per categoria, come si sono concluse le partite.

 

Le immagini della festa del Cassago dopo la salvezza


Promozione

Play Out - ritorno

Luciano Manara - VEDUGGIO 0-1 (and 1-1)

GALBIATESE OGGIONO - Paina 2-0 (and 1-0)


Luciano Manara retrocessa in 1° Categoria dopo la sconfitta per 0-1 contro il Veduggio. Il gol che la condanna arriva a pochi secondi dal novantesimo. La Luciano Manara due anni fa giocava in Eccellenza, ma una serie di vicissitudini l'hanno portata a due retrocessioni consecutive.


Rimane in Promozione, invece, la Galbiatese Oggiono che batte anche nella gara di ritorno dei Play Out il Paina. Dunque, nella prossima stagione, quello tra Merate e Galbiatese potrebbe essere uno dei derby della stagione.


1a Categoria Girone C

Play Off 2° turno

Brioschese - SAN ZENO 0-3

San Zeno va al 3° turno


Il San Zeno passa al terzo turno dei Play Off, avendo battuto per tre reti a zero la Brioschese sul suo campo. La gara si ègiocata a porte chiuse visti i disordini capitati nel precedente turno casalingo del Briosco. Giovedì il San Zeno affronterà la Caluschese nell'ultimo turno di spareggi, con la Promozione che potrebbe già essere nelle tasche dei bianco-blu


2a Categoria Girone L

Play Off 2° turno

PONTELAMBRESE -Dolzago 1-0 dts

Dolzago eliminato, rimane in 2a categoria


Finiscono ai supplementari del 2° turno i sogni di 1a categoria del Dolzago. Dopo aver battuto il Verderio, infatti, i lecchesi subiscono il gol della sconfitta nei primi minuti del primo tempo supplementare. Vani i tentativi di raggiungere il pareggio.


Play Out - ritorno

Montevecchia-SAN GIORGIO CASATENOVO 1-2 (and 2-2)


Nel derby-salvezza tutto lecchese ha la meglio la San Giorgio Casatenovo, che batte in trasferta il Montevecchia, con una vera e propria impresa. Dopo il pareggio dell'andata, i giallo-verdi dovevano per forza vincere: le reti sono state messe a segno da Porta (SGC), Aramini (M) e Comi (SGC), che con un tiro al volo regala la salvezza al San Giorgio.


2a Categoria Girone X

Play Off 2° turno

DERVIESE -Talamonese 3-2


La Derviese accede al turno successivo di Play-off dopo aver battuto la Talamonese. La gara èstata vibrante e piena di emozioni, oltre che di gol. La Derviese èstata brava ha portarsi subito il vantaggio di due reti e a siglare la terza non appena gli ospiti si sono rifatti sotto con il 2-1. Al 3° turno la Derviese affronterà la vincente tra Salvirola e Acop Zeno


Play Out - ritorno

CORTENOVA -Chiavenna 3-2 (and 1-0)

Bormiese -AURORA SAN FRANCESCO 1-2 (and 1-1)

Cortenova e Aurosa San Francesco salve. Il Cortenova vince anche nella gara di ritorno contro il Chiavenna e si aggiudica il diritto di disputare anche il prossimo anno in 2a categoria. Lo stesso vale anche per l'Aurosa San Francesco, ma la gara è stata decisamente più tirata. E' stata la rete di Volpi a 6 minuti dal novantesimo a regalare la salvezza ai lecchesi.


3a Categoria Girone B

Play Off 2° turno

OSGB Merate - CASSAGO 1-2 dts


A Merate va in scena quella che ha tutta l'aria di essere la sceneggiatura perfetta di un film. Dopo che i tempi regolamentari sono terminati sul punteggio di 1 a 1 (reti di Monti per il Cassago e di Villa per l'OSGB), anche i supplementari sembravano destinati a mantenersi sui binari dell'equilibrio. Nel corso della mezz'ora aggiuntiva, oltretutto, non si sono viste occasioni da gol. Ma nel minuto di recupero del secondo tempo supplementare, Brivio mette in rete di testa, in mischia. L'OSGB non ha nemmeno il tempo di mettere la palla al centro. Il Cassago festeggia la promozione, la formazione Meratese si dispera sperando in un ripescaggio.

Alberto Giani
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco