• Sei il visitatore n° 339.178.761
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 05 giugno 2011 alle 11:54

Ampliamento cimitero di Oggiono

In merito alla polemica in atto nel Comune di Oggiono per allontanare i nomadi e realizzare l'ampliamento dell'esistente cimitero vorrei chiedere al Sindaco Ferrari se è a conoscenza che esiste una distanza di c.d. rispetto cimiteriale che se non vado errato è pari a 50 m (ovvero una distanza minima da tenersi rispetto ad edifici e/o strutture con presenza umana)che è a lume di naso la distanza che intercorre tra la struttura ASL e/o l'isola ecologica (che pure può essere equiparata ad una struttura in quanto durante la giornata è molto alta la presenza umana) e la recinzione attuale del cimitero. Senza contare l'opificio che si trova al di là della ferrovia che sempre ad occhio non mi sembra pure lui rispetti la distanza dei 50 m. Mi chiedo come sia possibile derogare a queste norme basilari che vengono richieste e imposte dall'ASL. Distinti saluti.
Mail firmata
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco