Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 277.644.524
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 07 agosto 2011 alle 14:48

Castello B.za: il ''Premio Arcobaleno'' della Bottega dell’Arte sul Delta del Po

Si svolgerà sabato 3 settembre a Porto Viro, in provincia di Rovigo sul Delta del Po, la seconda parte del “Premio Internazionale di Arte e Cultura L’Arcobaleno” della “Bottega dell’Arte” di Castello Brianza, giunto quest’anno alla sua tredicesima edizione, dopo il successo della prima parte a Linas, alle porte di Parigi, dello scorso 16 luglio.



Silvano Valentini e Garry Scaccabarozzi

Il “Premio Arcobaleno”, istituito nel 1999 dal critico d’arte Silvano Valentini e dal pittore Gerry Scaccabarozzi, vuole essere un pubblico riconoscimento a chi si è distinto nel corso dell’anno nei più svariati settori dell’attività umana, soprattutto a servizio della società e della crescita umana e culturale, tanto che in passato hanno ottenuto questo ambito riconoscimento personalità della statura del Cardinal Carlo Maria Martini, dei campioni di ciclismo Fiorenzo Magni e Felice Gimondi, dei personaggi dello spettacolo Ettore Andenna, Enrico Beruschi e Antonella Ruggiero, giornali come “Le Figaro” di Parigi e radio come “La Voce della Russia” di Mosca.
Sul Delta del Po i premiati molto noti saranno il giornalista e scrittore Luca Goldoni e l’attrice Debora Caprioglio, oltre all’inviato Rai Angelo Pangrazi, a Delta Radio, al musicista Guido Ballerin, fondatore e direttore della Banda musicale di Porto Viro, e alla memoria dello scomparso giornalista del “Gazzettino” Enrico Mancin.



Doriano Mancin e Gabriella Dumas

Dal 2 al 4 settembre si terrà anche un’estemporanea di pittura e una mostra d’arte di sessanta pittori giunti da tutta Europa, in particolare dalla Francia, oltre che dall’Italia, con le opere che entreranno a fa parte dell’esposizione permanente nella pinacoteca comunale di Porto Viro.
La manifestazione è stata organizzata dalla “Bottega dell’Arte” e dagli “Artisti del Delta”, con la collaborazione del sindaco di Porto Viro Giuseppe Geremia Gennari, dell’assessore agli Eventi Doriano Mancin, della nota pittrice Gabriella Burgato Dumas e della presentatrice Elisabetta Fantinati.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco