Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 239.122.564
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 18 agosto 2011 alle 08:43

E' nata l'associazione ''Vividolzago'' per offrire momenti di cultura e aggregazione

E' nata ufficialmente come associazione di promozione sociale a inizio estate, ma la sua origine affonda le radici ancora prima, nel cuore e nella mente dei 19 soci fondatori che le hanno dato vita giorno dopo giorno. Ma dal momento della sua nascita Vividolzago di passi ne ha già fatti tanti impegnandosi in prima linea nella promozione di tanti eventi nuovi e resi possibili grazie alla forza propulsiva della novella associazione: dalla festa dei lavoratori del 1° maggio al Rockin' Dolzago, da Sport in piazza alla Notte Bianca del Calcio e Respirare per vivere. E tante proposte sono in serbo, come l'esibizione della celebre blues band "Chicken Mambo" prevista per il prossimo 17 settembre, seguita il 18 dalla giornata teatrale gestita dall'associazione culturale "Antisopore".
Promossa dall'Assessorato Cultura, Sport e Politiche Giovanili del Comune di Dolzago, l'associazione è infatti innanzitutto un gruppo di persone desiderose di partecipare attivamente alla gestione della "cosa pubblica".

Un'immagine dei membri dell'associazione

Vividolzago si pone l'ambizioso obiettivo di "arricchire la realtà del nostro paese con proposte semplici, ma mirate a intrattenere, divertire, fare pensare, educare ed elevare intellettualmente attraverso la promozione di attività di carattere educativo, culturale, ricreativo e sportivo".
Nel perseguimento del suddetto obiettivo, ogni socio mette a disposizione la propria competenza e il proprio entusiasmo, nella convinzione, come disse Italo Calvino, che "le associazioni rendono l'uomo più forte e mettono in risalto le doti delle singole persone".

Al centro l'assessore Lanfranchi

A presiedere questa vulcanica associazione, supportata logisticamente ed economicamente dall'amministrazione comunale è Monica Pirovano. Accanto a lei nel direttivo sono presenti Maria Grazia Bonfanti, Alberto Conti, Alessandro Corti, Giuseppe Randisi, Francesco Ratti e Ivan Sangiorgio.
Mentre tra i soci fondatori figurano Rossano Bertacchi, Silvano Bertacchi, Umberto Bertacchi, Maria Grazia Bonfanti, Giovanni Castellano, Alberto Conti, Alessandro Corti, Simone De Capitani, Sergio Formenti, Paolo Lanfranchi, Dario Monti, Gabriella Pala, Monica Pirovano, Daniele Pozzoli, Giuseppe Randisi, Francesco Ratti, Mattia Ripamonti, Mariola Sala e Ivan Sangiorgio.
Un'idea vincente che promette ancora tante sorprese. Chi fosse interessato può contattare l'associazione all'indirizzo admin@vividolzago.it, o sul sito internet www.vividolzago.it e alla pagina Facebook.del gruppo "Associazione Vividolzago".
M.M.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco