Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 277.646.896
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 18 agosto 2011 alle 14:32

Bevera: collaborazione tra la Bottega dell'arte e una galleria parigina

La nota e prestigiosa galleria "Art' et Miss" di Parigi, una delle più importanti gallerie d'arte non solo della Ville Lumière e della Francia, ma a livello internazionale, collaborerà nei prossimi tempi con la "Bottega dell'Arte" di Castello Brianza, a cominciare dal "Premio Arcobaleno" di settembre, quando parteciperà con numerosi artisti d'oltralpe all'estemporanea di pittura che si svolgerà sul Delta del Po, con le opere realizzate, insieme con una cinquantina di altri pittori provenienti, oltre che dalla Francia e naturalmente dall'Italia, anche da altri paesi europei, come la Polonia e l'Ucraina, che verranno donate al comune di Porto Viro (Rovigo) per essere esposte in modo permanente nella nuova pinacoteca comunale in costruzione.

Silvano Valentini, presidente della Bottega dell'Arte

L'accordo di collaborazione con la galleria transalpina "Art' et Miss" è stato ottenuto dai dirigenti della "Bottega dell'Arte", in particolare dal pittore Gerry Scaccabarozzi, spesso presente con le sue opere surrealiste e simboliste nei locali della stessa galleria, e dal critico d'arte Silvano Valentini (nella foto davanti alla galleria parigina), concretizzando così un successo di non poco conto.
A Porto Viro, sul Delta del Po, oltre all'estemporanea e alla mostra di pittura, il prossimo sabato 3 settembre si terrà presso la Sala Eraclea della città, dopo lo svolgimento della prima parte a Linas, alle porte di Parigi, lo scorso 16 luglio, la seconda parte del "Premio Arcobaleno" del 2011, giunto quest'anno alla sua tredicesima edizione e organizzato a Porto Viro anche grazie alla fattiva collaborazione del sindaco Giuseppe Geremia Gennari, dell'assessore agli Eventi Doriano Mancin e della pittrice Gabriella Burgato Dumas, vicepresidente dell'associazione "Artisti del Delta".
Verranno insigniti del "Premio Arcobaleno" dalle autorità di Porto Viro e dalla presentatrice Elisabetta Fantinati il giornalista e scrittore Luca Goldoni, l'attrice Debora Caprioglio, l'inviato Rai Angelo Pangrazi, il musicista, fondatore e direttore della Banda musicale di Porto Viro Guido Ballerin, Delta Radio, la radio del Polesine, e, alla memoria, il giornalista del "Gazzettino" Enrico Mancin, scomparso nei mesi scorsi.
Come noto, in passato i riconoscimenti del "Premio Arcobaleno", istituito nel 1999 da Silvano Valentini e Gerry Scaccabarozzi, sono andati, fra l'altro, a personalità di alto livello, come il Cardinal Carlo Maria Martini, i campioni di ciclismo Fiorenzo Magni e Felice Gimondi, il calciatore e allenatore Pierluigi Casiraghi, giornali e giornalisti italiani, francesi e russi, da "L'Avvenire" di Milano a "Le Figaro" di Parigi alla "Voce della Russia" di Mosca, Ettore Andenna, Antonella Ruggiero, Enrico Beruschi, il WWF, Greenpeace e tanti altri.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco