• Sei il visitatore n° 338.890.588
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 20 agosto 2011 alle 18:49

Rogeno: comunità in festa per i 100 anni di Nella Baroni, zia di Roberto Formigoni

Si sono riuniti in tanti oggi pomeriggio nella villa di famiglia di Casletto per festeggiare il compleanno di Nella Baroni, madre del vicesindaco di Rogeno Ambrogio Ratti nonché zia del presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni, che proprio oggi ha raggiunto l’importante traguardo dei 100 anni di età.



Nella Baroni

Una donna Nella Baroni molto conosciuta e stimata in paese, dove vive da oltre settant’anni, per la sua determinazione e la sua forza d’animo. Nata a Lecco il 20 agosto 1911 Nella Baroni si trasferì infatti a Rogeno subito dopo il matrimonio, avvenuto nel lontano 1937. e proprio qui la tenace donna ha cresciuto i suoi sei figli, tre femmine e tre maschi, negli anni certamente non semplici del secondo dopoguerra.


Dedita alla famiglia e sempre pronta ad aiutare il marito Ettore nella conduzione dell'azienda tessile di famiglia, la signora Nella è sempre stata un esempio per i suoi figli nonché per i suoi dodici nipoti e nove pronipoti, e molto conosciuta in paese dove è sempre stata attiva.




E in tanti si sono riuniti oggi per festeggiare questo importante traguardo: i parenti, gli amici, i conoscenti e i compaesani.
I festeggiamenti si sono aperti alle ore 16.00 con la Santa Messa celebrata dal parroco di Rogeno don Gianni Dell’Oro che ha voluto esprimere “un sentito augurio alla nostra Nella, affinché sia riconosciuta dalla comunità come un grande tempio in cui Dio ama essere presente alla sua veneranda età”.


Presenti anche i membri dell’amministrazione comunale e il sindaco di Rogeno Antonio Martone. “E’ la prima volta che partecipo ai festeggiamenti di un centesimo compleanno” ha esordito il primo cittadino “la speranza è che sia di buon auspicio e di augurio affinché tutti i familiari e i presenti possano raggiungere a loro volta questo importante traguardo”.



Il sindaco Antonio Martone insieme a Nella Baroni


Il sindaco ha quindi consegnato alla festeggiata una pergamena quale simbolo di affetto e vicinanza da parte della comunità con incise queste parole a perpetua memoria: “L’amministrazione comunale, in occasione del 100esimo compleanno, si congratula per il prestigioso traguardo raggiunto ed esprime tutto il suo compiacimento e quello di tutta la popolazione di Rogeno per la lunga vita esemplarmente condotta nel grande impegno familiare e lavorativo, insegnandoci che si può superare ogni avversità che la vita ci presenta”.


Toccanti le parole della figlia Armida Ratti, che dopo aver ringraziato tutti i presenti ha espresso un unico desiderio: “Vorrei farvi un’unica richiesta, perché so che anche la mamma lo vorrebbe: ricordatela come era e non come è adesso, una donna intelligente, brillante, elegante, autoritaria e sempre in competizione con il marito Ettore ma in simbiosi al punto tale da afflosciarsi lentamente quando è venuto a mancare il suo importante sostegno”.
Articoli correlati:
17.08.2011 - Rogeno:grande festa per i 100 anni di Nella Baroni madre del ‘vice’ e zia di Formigoni
M.M.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco