Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 293.272.053
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 27 settembre 2011 alle 18:27

Casatenovo: in dirittura d'arrivo il progetto sulla sentieristica con ''Sentieri e Cascine''

E' in dirittura d'arrivo il progetto per la posa della segnaletica sui sentieri del territorio casatese da parte dei volontari dell'associazione Sentieri e Cascine di Casatenovo.
Lo scorso sabato è stata completata la zona verde in Via San Francesco con la posa delle indicazioni delle località e delle cascine sull'asse della via e del sentiero proveniente dalle località Giovenigo e Rancate; in particolare è stato realizzato il tratto in corrispondenza del Ponte Mellerio, fino a Cascina Rancaello e da qui di nuovo sul territorio casatese in Via S. Francesco.

Foto di repertorio dei volontari durante la posa della segnaletica

Un'opera che prosegue da giugno 2009 quando i volontari del sodalizio presieduto da Francesco Biffi, in collaborazione con il comune di Casatenovo, diedero il via all'opera con la posa della nuova segnaletica per ''identificare'' i sentieri del territorio.



''Il nostro impegno nel progetto di sentieristica ha preso il via nel 2003, poco dopo la costituzione della nostra associazione'' ci ha spiegato Francesco Biffi ''grazie alla realizzazione di una mappa riportante i sentieri del territorio di Casatenovo, individuati nel piano regolatore. La posa della segnaletica, intesa nella sua fase operativa è invece iniziata nel giugno 2009, dopo aver presentato il progetto all'amministrazione comunale e aver ottenuto un contributo concreto, ovvero i pali in legno da utilizzare per indicare le varie direzioni''.



Sono stati poi i volontari a realizzare manualmente le freccie e a incidere il nome delle località di destinazione. Un lavoro che ha richiesto impegno ma che risulta particolarmente apprezzato e che aiuta gli amanti delle camminate tra i boschi del territorio ad orientarsi con maggiore facilità.



Attualmente, come dicevamo, il progetto si avvia alla conclusione. A mancare risultano alcune zone in località Verdura e a Cascina Grassi, ma i volontari di Sentieri e Cascine contano di terminare l'opera entro la primavera 2012.
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco