• Sei il visitatore n° 344.877.756
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 07 ottobre 2011 alle 08:44

Controlli su alcol e mezzi pesanti 'a tappeto' nella convenzione di PL tra Molteno, Bulciago e Sirone

Nuova dotazione per la polizia locale di Molteno, nell’ambito della campagna di prevenzione e sicurezza stradale messa in atto grazie alla convenzione con i confinanti Comuni di Bulciago e Sirone.
http://www.casateonline.it/public/pub_immagini/2011/Marzo/Molteno_etilometro2.jpg
A partire dalle prossime settimane gli agenti impegnati nelle normali attività di controllo potranno fare ampio uso di apparecchiature per il “pre-test” del tasso alcolemico degli automobilisti. Controlli a tappeto dunque per le strade del territorio, al fine di scoraggiare comportamenti pericolosi dei guidatori.
L’impiego dei “pre-test” a tappeto, effettuati mediante l’uso di un alcoltest portatile dal valore puramente indicativo, consentirà alla Polizia Locale di sottoporre i soggetti con valori superiori a 0,5 grammi/litro all’esame del tasso alcolemico vero e proprio, con le conseguenze amministrative e penali del caso a carico degli automobilisti in questione.
Una scelta tesa al rispetto dell’articolo 186 del Codice della Strada, che non contempla infatti l’applicazione di controlli a tappeto mediante etilometro sui conducenti (pratica consentita unicamente in caso di incidenti o di evidenti infrazioni al Codice del guidatore).
Grazie ai “pre-test” durante le fasce pomeridiane di pattugliamento previste dalla convenzione, tutti i conducenti fermati
potranno essere sottoposti al “pre-test” semplicemente soffiando all’interno di una cannula, per avere una prima indicazione relativamente al tasso alcolemico.
Gli agenti saranno altresì dotati di computer portatili muniti di connessione internet e di particolari “lettori” capaci di codificare le schede tachigrafiche dei mezzi pesanti.
In questo modo sarà possibile verificare il rispetto degli orari di guida fissati per i conducenti, nonché la corretta durata delle pause necessarie per garantire una guida vigile e reattiva come previsto dal Codice.
L’attività di prevenzione prevista dalla convenzione si andrà a sommare a quelle già attivate dai singoli comandi di Polizia Locale e da quelli attivati dal servizio intercomunale di PL sui territori di Oggiono, Annone, Garbagnate, Sirone e Molteno.
R.B.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco