• Sei il visitatore n° 339.179.330
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 10 ottobre 2011 alle 16:07

Casatenovo: replico alla considerazione del vostro lettore sul tema rotonde

Antonio Colombo
La lettera del sig. Stefano Ferrari, da Voi pubblicata il 29 Settembre 2011, mi induce a formulare tre brevissime considerazioni:

-i sindaci di tutte le parti politiche contestano al Governo di aver "calpestato" in questi anni l'autonomia dei Comuni ed in particolare dei Comuni"virtuosi", non consentendo di spendere i soldi dei propri cittadini ( tra l'altro, per quanto ci riguarda a proposito di virtuosità, in 7 anni di mandato a Casatenovo abbiamo dimezzato i debiti del nostro Comune e fino ad ora, nonostante i pesanti tagli, non abbiamo mai aumentato le tasse);

-i cittadini hanno il diritto di esprimere il proprio punto di vista ma hanno anche il dovere di informarsi. Nelle linee programmatiche 2004-2009 dell'Amm.ne comunale sono indicati interventi, in accordo con la Provincia, per ridurre la pericolosità e mettere in sicurezza la Strada provinciale 51 "La Santa", in considerazione del passaggio di oltre 30.000 auto al giorno, dell'elevata incidentalità, dell'alta velocità di percorrenza e, purtroppo, del numero di vittime registrato . Se ho un rammarico è solo quello di non essere potuto intervenire prima, proprio in considerazione delle difficoltà dei Comuni e ricordo al sig. Ferrari che insieme ai diritti degli automobilisti ci sono anche i diritti dei cittadini residenti in prossimità di queste arterie;

-accanto a sindaci e amministratori "arraffoni, truffatori, indagati" ci sono persone per bene (e sono quasi la totalità) che per svolgere la propria attività politica-amministrativa ci mettono, in molti casi senza compenso, tempo, volontà ed impegno e che chiedono ai propri cittadini di partecipare con idee, proposte ed anche critiche per il bene della propria comunità ed a Casatenovo questi spazi , anche decentrati (delegati di quartiere e frazione), ci sono e possono essere utilizzati.

Articoli correlati:
29.09.2011 - Giustificati i tagli ai comuni
Antonio Colombo, Sindaco di Casatenovo
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco