Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 309.973.240
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 27 ottobre 2011 alle 16:42

Ancora su Ferrari e il PLIS

Non conosco assolutamente il Sindaco di Oggiono e non mi sogno di giudicare nessuno, tanto meno in base alle frasi riportate in un articolo di giornale.
Sottolineo però le Sue argomentazioni "contro" il PLIS del Monte di Brianza ( e contro i 3.000 brianzoli che hanno aderito alla proposta del PLIS ). Il Sindaco afferma di non capire le ragioni del PLIS , adducendo, come si diceva, una serie di argomentazioni: il comune basta e avanza per gestire il territorio, i confini non sono chiari e ....dulcis in fundo, no all'eccessiva burocrazia. Peccato che un PLIS, sia un parco "creato" direttamente dai comuni partecipanti, che ne stendono il regolamento e che decidono gli spazi da destinarvi. Insomma niente è calato dall'alto: unico vincolo è la salvaguardia del territorio con la NON edificabilità. Bene, sempre il Sindaco dice che le gestioni errate ( del Comune, altrimenti di chi ? ) hanno portato ad una cementificazione eccessiva di alcune aree destinate all'eventuale PLIS. Appunto, in linea con quanto affermato più sopra! Il dubbio che non si tratti di "...NON CAPIRE LE RAGIONI DI UN PLIS...", escludendo che un sindaco non sappia cosa sia un "PLIS", rafforza il sospetto che il Signor Sindaco di Oggiono, abbia già delle "VALIDE RAGIONI CONTRO IL PLIS", forse per ora inconfessabili.
E' triste comunque rilevare che anche in questa martoriata Brianza, chi dovrebbe essere lungimirante, spesso COSCIENTEMENTE si rivela un "picconatore".
Saluti.
Sala Alfio
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco