• Sei il visitatore n° 345.627.799
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 09 dicembre 2011 alle 15:51

Treni: in arrivo la consulta dei sindaci della Lecco Como

Una consulta dei sindaci lecchesi e comaschi per rilanciare la tratta ferroviaria Lecco – Como.
È questa l’idea attualmente al vaglio delle due province lombarde, intenzionate nei prossimi mesi a puntare i riflettori sullo stato della linea e sulle interessanti prospettive di rilancio di questa importante tratta.
“La Provincia di Lecco ha già fatto sapere di voler puntare sulla linea, per evitare che questa possa essere “tagliata fuori” dai progetti di sistemazione della mobilità locale – ci ha spiegato Bruno Anzani, vicesindaco di Costa Masnaga attivo negli ultimi mesi sul rilancio delle ferrovie oggionesi – attualmente gli investimenti principali si concentrano sulla Molteno – Lecco ma non bisogna dimenticare l’importanza di questo ulteriore ramo.
Da Molteno e Rogeno è infatti possibile raggiungere in poco tempo Como e la Svizzera, frequentata negli ultimi anni da un numero sempre maggiore di lavoratori lecchesi “frontalieri”. La linea costituisce inoltre un accesso privilegiato verso l’aeroporto di Malpensa, diversamente raggiungibile in auto a prezzo di code e tempi di percorrenza elevati. Da qui l’idea di creare una consulta tra sindaci e province di Lecco e Como, per trattare con Regione Lombardia e Trenord circa le prospettive di rilancio e valorizzazione della linea. Servono infatti investimenti e migliorie, la speranza è che questo ramo non resti fuori dai contributi e dai grandi progetti regionali”.
R.B.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco