Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 263.339.059
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 23 dicembre 2011 alle 17:21

Dolzago: chiesa parrocchiale riaperta ai fedeli dopo i lavori

Dopo mesi di chiusura la chiesa parrocchiale di Dolzago ha finalmente riaperto le porte. Gli interventi di restauro si sono infatti conclusi e i fedeli, che in questi mesi hanno presenziato alle funzioni liturgiche nel tendono allestito presso l’oratorio potranno finalmente tornare ad essere accolti tra le porte della parrocchiale Santa Maria Assunta.


Come noto infatti la parrocchia di Dolzago, dopo la ricostruzione del castello delle campane avvenuto nel 2007 e il rifacimento del tetto e della facciata esterna del 2008-2009, ha dato corso in questi mesi agli interventi di restauro interno, inclusi la realizzazione del nuovo impianto di illuminazione e riscaldamento. Lavori che non avevano mancato di riservare qualche sorpresa: durante gli scavi gli operai avevano infatti riportato alla luce tombe antiche, gradinate e pavimenti preesistenti nascosti nei secoli dalle stratificazioni architettoniche successive.


Scoperte archeologiche che hanno ritardato la fine dei lavori richiedendo inoltre l’intervento della Soprintendenza.
Ora però pare che finalmente il lungo iter sia finito e che la chiesa, che ha già riaperto le porte, possa finalmente riabbracciare i fedeli giusto in tempo per il Natale.
Articoli correlati:
22.06.2011 - Dolzago: durante gli scavi in chiesa, scoperte tombe antiche. Lavori fermi, le celebrazioni liturgiche nel tendone in oratorio
M.M.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco