Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 223.753.720
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 14/03/2020

Lecco: V.Sora: 66 µg/mc
Merate: 65 µg/mc
Valmadrera: 68 µg/mc
Colico: 63 µg/mc
Moggio: 85 µg/mc
Scritto Lunedì 20 febbraio 2012 alle 17:49

Oggiono: successo per la 48° edizione del Carnevale. La vittoria al carro di Valmadrera

Valmadrera ha conquistato la 48esima edizione del Carnevale di Oggiono.



La giuria ha infatti deciso di premiare il carro "Burla Burlesque" ispirato alle atmosfere del Moulin Rouge, primo classificato sia per realizzazione scenografica che per costumi e numero di comparse. Il comune di Valmadrera, spesso segnalatosi per i suoi ottimi risultati, ha quindi conquistato per l'ennesima volta il podio dell'evento oggionese targato Pro Loco che anche quest'anno si è confermato un successo, con i suoi oltre 10 mila visitatori e i 18 carri e gruppi provenienti da varie parti del territorio che hanno partecipato alla sfilata.



Secondo classificato invece Arcellasco (Erba) con il suo carro "Chiusa l'arena il toro si scatena" che ha messo in scena un enorme toro di cartapesta e anche in questo caso decine di figuranti.



Il terzo premio è invece stato vinto "in casa" dal carro allestito dalla comunità pastorale Giovanni Battista di Oggiono, Imberido, Annone ed Ello. Una scenografia tutto in tema preistorico accompagnata da un grande dinosauro di cartapesta.
Ma come dicevamo, nonostante le crescenti difficoltà per numerose associazioni del territorio e il tempo che nelle prime ore della mattina non sembrava del tutto favorevole, numerosi sono stati i partecipanti a questa 48esima edizione che ha registrato un buon successo di visitatori.



Ad aprire la sfilata, come da tradizione, è stato il carro allestito dal gruppo Pro Loco e che quest'anno era tutto in tema mediorientale con la sua "Sinfonia Cinese".
Ma la partecipazione è stata tutta all'insegna della musica. Sia per i numerosi gruppi bandistici partecipanti: il Corpo Musicale di Annone Brianza, accompagnato dalle sue ragazze pon-pon che ha rallegrato il corteo con uno stuolo di girasoli; il Corpo Musicale Marco d'Oggiono di Oggiono che ha messo in scena atmosfere far west; il Corpo Musicale Santa Cecilia di Valmadrera, simpaticamente vestito da m&m's; il Gruppo Folk Promessi Sposi di Oggiono, in tema di colorati animali di peluches e infine il Corpo Musicale Giuseppe Verdi di Airuno, mascherato da banda bassotti.



Ma non solo, la musica è stata anche la tematica cardine di numerosi gruppi e carri partecipanti, come il Pazzo Juke Box di Suello o il Mega Juke Box di Molteno o ancora il carro in stile anni '60 della parrocchia di Valmadrera intitolato "Don't worry, be happy".
Ma tutto dedicato alla musica è stato anche il carro organizzato da Santa Maria Hoè, dedicato al celebre film Sister Act o il gruppo Majorettes Golden Star di Calolziocorte, vestite da marinarette.



Ma molti altri sono stati i partecipanti, tra cui i ragazzi di Striscia Gialla di Oggiono.
Presente in maschera lo stesso sindaco Roberto Ferrari, che ha colto l'occasione per una satira politica mettendo in scena una Banda Bassotti guidata dal cartello "Arrivano i tecnici".



Come dicevamo quindi anche questa 48esima edizione del Carnevale di Oggiono si è quindi riconfermata un successo sia di pubblico che di partecipanti. Notevole anche quest'anno l'impegno organizzativo della Pro Loco oggionese aiutata dal gruppo volontari di Protezione Civile, dai volontar i della Croce Verde di Bosisio Parini nonché dalla presenza della forze dell'ordine che hanno reso possibile l'evento.



L'appuntamento è quindi per l'anno prossimo con una nuova imperdibile edizione, che si avvicina sempre più al traguardo della 50esima.
M.M.
Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco