Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 269.866.136
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 23 febbraio 2012 alle 14:42

Dolzago: originale iniziativa di Vividolzago che ha ideato il ''gioco dell'oca'' del paese

Conoscere il proprio paese divertendosi. Davvero simpatica, non c'è che dire, l'idea promossa dal gruppo Vividolzago. L'associazione, impegnata nella promozione sociale, ricreativa e culturale del territorio e motore di sempre più numerose iniziative, ha infatti ideato un modo davvero singolare di valorizzare il territorio: il ‘Gioco dell'oca di Dolzago'.
Proprio così, una versione davvero originale di uno dei più celebri giochi da tavolo che si conoscano. L'impostazione generale è quella conosciuta ma non mancano anche alcune estrose novità. Innanzitutto le caselle del tabellone, che riprendono le immagini di Dolzago: dai luoghi naturali, alle dimore storiche, fino ad alcune delle varie realtà presenti nel paese come la scuola primaria, la scuola dell'infanzia, il comune, la biblioteca ecc.. Scatti del paese che sono stati realizzati dal FotoClub Ricerca e Proposta.


Ma anche la disposizione stessa è molto personalizzata: il tabellone infatti non presenta le 63 caselle e il disegno a spirale tipici del gioco dell'oca originale. Il percorso riprende invece a grandi linee alcune vie del paese, scendendo da via Giovanni XXIII, per via Parini, via Corsica e risalendo per Via Montecuccoli fino ad arrivare a Via Dante dove c'è la sede dell'associazione e nella quale è collocato l'arrivo.
Le caselle speciali, quelle che consentono il raddoppio del punteggio, sono rappresentate dagli eventi proposti dal sodalizio ma anche le regole stesse sono aperte alla creatività: nulla vieta infatti a chi lo desideri di lanciarsi in proposte per rendere la partita più originale.
Insomma, una trovata davvero fantasiosa che l'associazione ha messo a disposizione di chiunque fosse interessato.
Il gioco è proposto in una confezione ecologica, composta da un sacchetto di cotone con all'interno il tabellone, 6 pedine e 2 dadi. L'offerta minima è 10 euro e il divertimento è davvero assicurato.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l'associazione all'indirizzo mail: info@vividolzago.it

M.M.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco