Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 327.615.254
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 12 marzo 2012 alle 14:55

Valle Nava: ancora rifiuti in zona Cacciabuoi, abbandonati

Continua lo stillicidio di immondizia scaricata nella Valle della Nava.
Ancora una volta appena sotto Cacciabuoi, stessa zona dell'abbandono rinvenuto pochi mesi fa. Le analogie, anche per quanto riguarda il "confezionamento" e il contenuto, fanno pensare alla mano dello stesso imbecille.
Ci si chiede quante volte ancora si dovranno registrare questi misfatti ai danni del verde rimasto, per giunta in presenza di isole ecologiche e raccolte rifiuti in piena regola..... e la rabbia cresce.


Domenica mattina la Valle ha accolto più di cinquanta persone, rappresentanti della società più o meno civile: e allora tutti devono continuare a subire il gesto di un solo incivile ? Quando tracimerà la soglia di tolleranza ? Se "nessuno" vede un veicolo che scende in Valle, in prossimità di abitazioni, e vi risale poco dopo, probabilmente in orari "sospetti", la soluzione deve essere drastica: si mette una stanga che impedisce la discesa della carrareccia a Cacciabuoi. E non si venga a dire del diritto di accesso: ai pochi, pochissimi, privati interessati a scendere con mezzi (qualche agricoltore) si consegna una chiave con la responsabilità di aprire e chiudere l'accesso. E la "mente malata" cercherà altri lidi ..... sperando che prima o poi qualcuno non giri lo sguardo ...
Alfio Sala
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco