Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 269.991.041
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 12 marzo 2012 alle 18:02

Dolzago: domenica 25 ‘Gioco del Baratto’ con ViviDolzago

Tempo di crisi? Dolzago torna al baratto. Ennesima originale idea è quella messa in campo dall'associazione ViviDolzago con il patrocinio dell'amministrazione comunale.
Domenica 25 marzo, dalle ore 10 alle 17.30 (con pausa dalle 12.30 alle 14.00) il sodalizio organizza infatti presso il piazzale della scuola primaria "Gioca al Baratto".
Un'iniziativa davvero fantasiosa che si propone di "diffondere la cultura del recupero, del riutilizzo e del riciclo delle cose creando un'esposizione di oggetti, articoli, cose in buono stato da scambiare".
Le regole sono semplici quanto efficaci e sono rivolte a grandi e piccini. Si potranno scambiare giochi, libri, CD e DVD. Gli adulti inoltre potranno barattare abbigliamento, accessori e oggettistica. Tutto il materiale da barattare ovviamente dovrà essere integro, funzionante e pulito.
Non sono ammessi generi alimentari, deperibili, di dubbia provenienza, prodotti pericolosi (es. tossici), che ledano il pubblico decoro.
Partecipare è semplice: basterà versare 1 euro per le spese di gestione. I bambini potranno consegnare il materiale quel giorno stesso mentre per quanto riguarda gli adulti la consegna potrà avvenire il giorno precedente l'evento dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17 presso la scuola primaria oppure il giorno stesso. Per gli oggetti di grande volume o peso sarà allestita una bacheca dove verranno esposte foto e scheda tecnica (da richiedere agli organizzatori nel giorno dell'evento o via mail a info@vividolzago.it).

Per i bambini ogni oggetto consegnato darà diritto alla riscossione di un gettone spendibile con ogni altro oggetto presente (nel caso di oggetti piccoli si valuterà la consegna del gettone per gruppo di oggetti consegnati). Per quanto riguarda invece gli adulti, ogni oggetto consegnato sarà accettato e valutato da un membro del comitato organizzatore che assegnerà i gettoni spettanti.
Gli oggetti non scambiati al termine della giornata e portati dai bambini saranno devoluti in beneficienza. Gli adulti invece potranno decidere a scelta per il ritiro o la beneficienza.

In caso di maltempo l'evento si terrà all'interno della palestra della scuola primaria.

Nel corso della giornata i bambini che lo desiderano potranno inoltre partecipare al laboratorio creativo "E' primavera!" dalle 15 alle 17. Sarà inoltre allestito una stand autogestito per lo scambio di figurine (calciatori, cucciolotti...) nonché uno spazio apposito con le foto dell'evento Babbo Natale in Piazza.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco