Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 269.873.346
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 25 marzo 2012 alle 09:29

Musica/43: filosofia punk ricca di influenze e sonorità nei brani originali dei DPSC

I Dottor Punk Soft Company nascono in provincia di Lecco nel gennaio 2011 da un'idea del bassista Simone Cattaneo. A completare la lineup si aggiungono il batterista civatese Nicola Avagnina e Matteo Arrigoni, alla chitarra e alla voce.


Il progetto Dottor Punk Soft Company si concretizza da subito, dopo un breve periodo di jam insieme, nella produzione di testi e musica originali. "I brani che scriviamo" ci hanno detto i tre "nascono per dare libero sfogo alle nostre frustrazioni. Non abbiamo grandi ambizioni. Vogliamo semplicemente fare la musica che ci piace e dire la nostra, senza che ci venga imposto niente da nessuno, lanciando un messaggio oltre la composizione musicale".


A costituire oggi il repertorio della band, sono circa una quindicina di brani, tutti in italiano e scritti dal duo Arrigoni-Cattaneo.
Essendosi concentrati molto sulla parte di composizione, i Dottor Punk Soft Company si sono esibiti dal vivo solo una volta, raccogliendo peraltro un discreto successo, al KiiroCafè di Merate, nel maggio 2011.
Oltre all'amicizia, quello che accomuna il trio di lecchesi è la passione per la filosofia punk.

Al primo ascolto, con la mente non si può che volare alle esperienze di gruppi storici ed unici nel loro genere, come Fugazi e CCCP. Tuttavia, nella loro musica, abbondano influenze dei generi più svariati. Dall'attitudine hardcore di Black Flag, Rage Against The Machine e Minor Threat al roots reggae di Bob Marley, passando per la psichedelia dei Jefferson Airplane, il sound grunge rock di Nirvana e Pearl Jam ed il noise minimalista dei Velvet Underground.

"Il nostro obiettivo" ci ha detto il trio "è ora quello di proporre i nostri pezzi sulla scena live, partendo, chiaramente, a livello locale. La cosa, tuttavia, non è certo facile viste le difficoltà della scena musicale lecchese, soprattutto a livello di gestione di locali dove esibirsi. Queste performance dal vivo serviranno anche come vero e proprio riscontro, dato dalla gente al duro lavoro che stiamo portando avanti da mesi in sala prove. Saremo così in grado di capire, nell'ottica di potenziale incisione di un album, quali siano i pezzi migliori secondo un parere esterno".


DOTTOR PUNK SOFT COMPANY

Data di formazione: Inverno 2011.
Membri / Componenti: Simone Cattaneo (Basso-Cori); Matteo Arrigoni (Voce-Chitarra); Nicola Avagnina (Batteria).
CD / EP / Album / DEMO: //.
Genere: Punk.
Artisti di riferimento: Fugazi; Rage Against The Machine; Pearl Jam; Bob Marley; Mudhoney; Black Flag; Pornoriviste; Red Hot Chili Peppers; CCCP.

Link di riferimento: https://www.facebook.com/pages/Dottor-Punk-Soft-Company/150051358383807; http://www.myspace.com/dottorpunksoftcompany.

Alberto Molteni
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco