• Sei il visitatore n° 345.035.280
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 02 aprile 2012 alle 17:34

Decanato di Erba, un progetto sul disagio psichico in famiglia

Un progetto per creare uno “spazio incontro” all’interno del Decanato di Erba, per accogliere e sostenere le persone che soffrono un disagio psichico insieme alle relative famiglie.
Con questo presupposto le parrocchie afferenti all’area erbese hanno dato vita a “Meglio Insieme”, progetto nato all’interno della Caritas Decanale per offrire alle persone in una condizione di sofferenza psichica la possibilità di superare l’isolamento sociale in cui vivono e di ritrovarsi, settimanalmente, insieme ad altre persone.
Un fenomeno diffuso sul territorio, quello del disagio psichico, ma ancora oggi scarsamente trattato e fonte purtroppo di timidezza o addirittura vergogna all’interno dei nuclei familiari interessati da persone in condizioni psichiche non ottimali.
"Situazioni spesso complesse e vissute quindi ai margini di una società che spesso allontana o è indifferente a questo tipo di sofferenza e, al tempo stesso, situazioni difficili da affrontare per i parenti chiamati a prendersi cura e gestire il proprio familiare con disagio psichico – spiegano i referenti del Decanato di Erba, promotori dell’iniziativa – verso questi soggetti e le loro famiglie saranno proposte delle attività di gruppo e/o individuali il più possibile adatte ai loro bisogni, interessi e alle risorse disponibili, ma sempre caratterizzate da uno stile di familiarità e prossimità. Inoltre, verranno coinvolti anche i familiari delle persone con disagio psichico, offrendo loro uno spazio in cui incontrarsi, confrontarsi e ricevere un sostegno”.
All’interno del progetto “Meglio Insieme” è offerta la possibilità, su richiesta, di usufruire di un servizio a domicilio al fine di instaurare una relazione di fiducia con le persone che non si sentono momentaneamente pronte a partecipare allo spazio incontro, ma che comunque mostrano una disponibilità alla creazione di una relazione.

Le attività partiranno nel corso del presente mese di aprile e si svolgeranno gratuitamente il martedì pomeriggio (dalle 14.00 alle 18.00), presso i locali parrocchiali di Erba – Arcellasco, via G. Marconi n° 80

“Nel corso della vita la maggior parte delle persone vive almeno un tempo di sofferenza psichica, in cui il benessere emotivo e psicologico di cui godevano è venuto a mancare per un certo periodo, più o meno lungo – proseguono i referenti Caritas - ci sono persone che quotidianamente vivono in uno stato di malessere psichico che, col tempo e con l’aggravarsi dei sintomi, da leggera sofferenza evolve in malattia”.

Il progetto interessa anche nove parrocchie del territorio oggionese, ricadenti appunto all’interno del Decanato di Erba (Sant’Anna e San Giuseppe a Bosisio Parini, San Fermo e Rustico a Cesana Brianza, Santa Maria Assunta a Costa Masnaga, San Carlo e SS. Simone e Giuda a Nibionno, SS. Quirico, Giuditta e Biagio a Suello, SS. Ippolito e Cassiano e SS. Gregorio e Marco a Rogeno).

Per ulteriori informazioni:
meglioinsieme.erba@gmail.com
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco