Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 269.794.230
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 04 aprile 2012 alle 15:56

Dolzago: i bambini delle scuole ''a lezione'' di ecologia

Si è svolta, nell'ambito delle giornate del verde pulito 2012, l'iniziativa dedicata ai bambini della scuola primaria e dell'infanzia, nel pomeriggio di sabato 31 marzo 2012.
Al momento di accoglienza e organizzazione presso la scuola primaria i partecipanti sono stati suddivisi in due gruppi.
Il primo ha effettuato la raccolta dei rifiuti presso il parco degli Alpini, oltre a numerosi giochi sulla separazione degli stessi. L'altro gruppo invece ha raggiunto l'area verde di proprietà del comune in zona Via ai Poggi. Qui sono state piantate 20 specie autoctone, una per ogni nato a Dolzago nel 2011 alla presenza del sindaco Adelio Isella, degli assessori Beatrice i Civillini e Luisa Grè.


E' stato un momento ricco di significato per l'intervento di rimboschimento dell'area, per il coinvolgimento dei bambini più grandi che hanno piantato le pianticelle alla presenza delle famiglie dei piccoli nati nel 2011, tutti visibilmente coinvolti, emozionati ed entusiasti.
L'invito lanciato ai presenti è quello di prendersi cura di queste pianticelle, simbolicamente legate alla cura della crescita di questi piccoli, grazie alla responsabilità dei loro genitori, ma anche di bambini e di adulti del paese....un'accoglienza che mette le radici consente stabilità e serenità.


Il pomeriggio è proseguito a scuola con giochi, laboratori e la piantumazione di un melo selvatico nell'aiuola della scuola a ricordo della giornata che ha unito la pulizia del verde alla valorizzazione dell'albero per arricchire il patrimonio boschivo locale, il tutto attraverso un'azione di educazione e sensibilizzazione ad alto impatto su piccoli e grandi.
Preziosa è stata la collaborazione della coop. Eco'86 di Lecco nell'organizzazione della giornata e dei volontari della Protezione Civile.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco