Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 242.271.397
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 04 luglio 2012 alle 18:35

In un giorno fermate 8 persone per furti in centri di Osnago, Cernusco, Oggiono, Lecco

Probabilmente c’è chi lo fa spinto davvero dai morsi della fame. Ma non manca anche chi non esita a macchiarsi del reato di furto per saziare il proprio palato raffinato o, peggio ancora, la propria sete di “etichette” di lusso dai prezzi non propriamente raggiungibili da tutti. E chi ancora, molto più banalmente lo fa, per il piacere di “fregare” il negoziante. Stiamo parlando di piccoli “colpi” messi a segno soprattutto tra le corsie del reparto “alimentari” dei supermercati ma anche in quello riservato ai cosmetici, all’abbigliamento o ai prodotti tecnologici. Nella sola giornata di ieri, in Provincia, sono state per questo fermate e denunciate a piede libero all’Autorità Giudiziaria, 8 persone di cui 5 straniere e 2 minorenni.
Di diversa natura la merce presa di mira, caratterizzata comunque dal connotato comune del modesto valore.
Si va dai pochi euro di generi alimentari e detersivi illecitamente prelevati da una giovane originaria di Bergamo sorpresa all’Iperal di Lecco, ad alcune bottiglie di spumante obiettivo di un 25enne di Merate fermato all’Esselunga di Cernusco, agli alimenti per un ammontare di circa 80 euro sottratti presso il supermercato Rex di Oggiono da 4 giovani, di cui 2 minorenni, per arrivare infine ad alcuni capi di abbigliamento dei quali hanno tentato di impossessarsi rispettivamente una 43enne originaria dell’Albania, presso il negozio Oviesse del centro commerciale Le Meridiane di Lecco e una donna rumena presso il negozio Decathlon di Osnago. Tutta la refurtiva e’ stata recuperata dai militari intervenuti negli stores e restituita immediatamente ai rispettivi proprietari.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco