• Sei il visitatore n° 339.357.553
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 29 luglio 2012 alle 14:18

Rogeno: via libera della conferenza servizi alla pista ciclopedonale Casletto - Bosisio

L'opera, in sé, collegherà il molo di Casletto al centro di Bosisio Parini, costeggiando le sponde del lago di Pusiano in un suggestivo percorso paesaggistico tra i più pittoreschi della Brianza.
Ma l'opera recentemente discussa in conferenza dei servizi con il Consorzio Lario e Laghi Minori rappresenterà per il territorio una risorsa importante in chiave turistico - sportiva, orientata soprattutto a quei fruitori del lago che desidererebbero spostarsi da una località all'altra con la bici, in maniera ecologica e sostenibile senza passare dai mezzi a motore.

il Lido di Casletto, frazione di Rogeno

La "camminata a lago" progettata in questi mesi dalle due amministrazioni coinvolte nel progetto sarà realizzata in due lotti successivi, il primo nel territorio di Rogeno e il secondo dal confine di Bosisio al centro del paese.
"Una volta completata l'opera sarà possibile partire dalla stazione ferroviaria di Rogeno e dalla adiacente stazione a velo con la possibilità di noleggiare sul posto le biciclette, per poi attraversare il centro storico di Casletto sino al molo, punto di partenza del nuovo percorso ciclopedonale - ha spiegato il sindaco di Rogeno Antonio Martone - da lì si potrà costeggiare la sponda del lago fino a Bosisio, per poi proseguire sui circuiti ciclabili esistenti della zona. Allo stato attuale il Consorzio Lario e Laghi Minori ha trasmesso in Regione il verbale dell'ultima conferenza, trascorsi 30 giorni dalla pubblicazione il Parco Valle Lambro provvederà a indire la gara per l'affidamento dell'appalto".

il lido di Moiana a Merone

Un ulteriore prolungamento del tracciato è previsto in futuro dal molo di Casletto alla località Moiana di Merone, in aggiunta all'attuale camminamento che si sviluppa all'interno del bosco alcuni metri al di sopra della sponda.
Con la realizzazione di questi nuovi tracciati, il lago di Pusiano entrerà a pieno titolo all'interno della Ciclovia dei Laghi, un grande circuito di oltre 300 km capace di collegare le Province di Lecco, Como e Varese alla Svizzera unendo città, paesi e scenari paesaggistici di grande suggestione.

il lago di Pusiano visto dalla Punta del Corno

La nuova ciclabile si propone di completare, con un percorso in sicurezza per i suoi fruitori, il collegamento fra il circondario lecchese e quello comasco ancora legato al transito delle bici lungo le strade esistenti, aperte al traffico viabilistico. A lavori ultimati da Lecco sarà possibile raggiungere nell'ordine Malgrate, Valmadrera, Civate, Suello e Annone, per poi giungere a Bosisio Parini e Casletto di Rogeno. Da qui la pista in progetto lungo le rive del lago condurrà a Moiana e Merone, dove risultano già presenti le indicazioni segnaletiche della grande Ciclovia dei Laghi.

la sponda di Casletto in direzione di Bosisio, dove sorgerà la ciclabile

Fatta la conferenza servizi, mandato in Regione il verbale del consorzio lario e laghi minori, hanno racoclto le osservazioni di associazioni e altri enti per quanto riguarda la presentazione del progetto di camminata a lago, dal molo di Casletto a Bosisio. 1° lotto Rogeno, 2°dal confine di Bosisio. Pubblicato, trascorsi i 30 giorni Parco Valle Lambro dovrebbe indire la gara.
Dalla stazione a velo, passando per il centro storico, si arriverà al molo di Casletto.
Quando sarà definito lo zero idrometrico, partirà anche sentiero a lago da molo di Casletto a Moiana.

R.B.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco