Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 270.299.536
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 06 agosto 2012 alle 18:06

Un violento temporale si è abbattuto su casatese e oggionese. Allagamenti, incidenti e alberi abbattuti tra Casatenovo e Oggiono

Un violento temporale si è scatenato attorno alle 17.30 di oggi sui paesi del casatese e dell'oggionese.
Pioggia battente, fulmini e forti raffiche di vento hanno sferzato il territorio da Casatenovo a Oggiono, provocando allagamenti e black out in una vasta area della Provincia lecchese.



Piazza Parini a Nibionno

Situazione viabilistica difficile tra Monticello e Besana Brianza, dove la via Monte Grappa e la Provinciale 54 sono state parzialmente chiuse al traffico per le intense precipitazioni.
Allagamenti sono inoltre stati registrati a Missaglia, a Barzanò lungo la Provinciale 51 e a Nibionno, con la formazione di vistose pozze d'acqua nei pressi del cantiere di Piazza Parini.
A Campofiorenzo, frazione di Casatenovo, i disagi si sono "limitati" a una violentissima raffica di vento durata alcuni minuti, con il crollo di alcuni rami che tuttavia non hanno compromesso gravemente la viabilità locale.


Maggiormente critica la situazione a Oggiono e nei paesi limitrofi, dove diversi cittadini hanno segnalato problemi di allagamenti.

A Bagnolo la caduta di alcuni alberi ha provocato la chiusura della strada, resa peraltro inagibile dallo straripamento della fogna proprio a causa dell'improvviso acquazzone.
A Imberido si è registrato il crollo di una gru, una macchina sfondata da una pianta e almeno tre strade interrotte
A Dolzago, all'altezza del centro sportivo, un autocarro si è ribaltato nei pressi della rotatoria lungo la strada provinciale 51. Sul posto sono ancora in corso gli interventi dei Vigili del Fuoco per ripristinare la circolazione viabilistica, momentaneamente interrotta tra Dolzago e Oggiono.
L'intenso rovescio non ha mancato di creare problemi di black out a Barzanò e Oggiono, dove da circa un'ora numerose abitazioni e uffici sono senza corrente elettrica.


Maggiori informazioni saranno rese note nel corso delle prossime ore.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco