Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 263.244.363
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 01 novembre 2012 alle 09:25

Manzoni: ''Da donna a donna: per sapere fatti vedere''

Anche quest'anno, al pari dell'anno scorso, le ostetriche dell'Ospedale Manzoni promuoveranno, il prossimo 10 novembre, l'evento, a partecipazione gratuita, dal titolo "Da donna a donna", circostanza già presentata con successo nell'ottobre del 2011.

Nel corso della giornata, interamente dedicata alla promozione della salute della popolazione femminile, le specialiste del Presidio Ospedaliero di Via dell'Eremo approfondiranno, con professionalità e competenza, tutte le principali tematiche che caratterizzano le tre fasi del percorso di vita di ogni donna: adolescenza, gravidanza e maternità e menopausa.

Diversi gli incontri previsti, programmati sia al mattino che nel pomeriggio: saranno dedicati alla menopausa (dalle 9.30 alle 10.15 e successivamente dalle 15.30 alle 16.15), al rapporto con il neonato (dalle 10.30 alle 11.15 e , nel pomeriggio, dalle 16.30 alle 17.15) , alla gravidanza ( dalle 11.30 alle 12.15 e , poi, dalle 17.15 alle 18.00), alla relazioni fra genitorialità e adolescenza (dalle 12.15 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 15.15).

Della menopausa si discuterà di fasi e sintomi , ma anche di rapporto con la propria identità femminile ; a proposito del neonato si daranno consigli sulla sua alimentazione, su come giocare con lui e su come massaggiarlo . Si proporranno poi considerazioni sulla salute e le patologie della gravidanza , sulla scoperta della sessualità in età adolescenziale e sulla prevenzione ginecologica nelle giovani ragazze. Insomma, saranno illustrati a tutte le partecipanti i comportamenti da seguire per affrontare, con serenità e senza paura, tutte le piccoli e grandi trasformazioni del proprio corpo.

"Il corpo di una donna cambia continuamente - spiega l'ostetrica Luisa Fornaro - e spesso il cambiamento, anche se rientra nella nostra normalità, spaventa".

"Con questo secondo appuntamento - continua la specialista - vogliamo spiegare a tutte le donne quando e di cosa preoccuparsi nel corso della loro vita e di come agire in tempo per prevenire o curare alcune specifiche patologie femminili".

Numerosi dunque gli eventi di carattere informativo (durante i quali le partecipanti potranno esporre dubbi e curiosità, anche in forma anonima, alle specialiste) e i laboratori pratici di attività fisica. Le ostetriche si renderanno, inoltre, disponibili a brevi consulenze (con la possibilità di prenotazione di prestazioni e esami specialistici), visite al reparto e alle sale parto.

Ogni donna potrà accedere ai servizi sanitari quali l'effettuazione del Pap Test (con eventuale pagamento del ticket) e l'esecuzione della MOC (prenotabile su appuntamento al numero 0341/489264, da lunedì a venerdì, dalle ore 10.00 alle ore 12.00).

Durante l'intera giornata verrà fornito gratuitamente un servizio di baby sitting.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco